Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 4 punti Gratitudine!


Il Problema del Male - La Soluzione (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 3,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 122
  • Anno: 2015
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Cosa è il male? Si parte sempre da una definizione. Di qui vengono quasi tutte le ulteriori determinazioni. La preoccupazione comune è di trovare il covo di questo nemico, che si chiama il male e di sapere da dove viene. E se si suppone che abbia questa o quella causa cosciente, un perché doloroso mette subito questa causa in stato di accusa, se si osa dire, a meno che non si preferisca negarla per il suo stesso onore.

Tuttavia, nell'ordine della ricerca, questa preoccupazione è secondaria. Prima di sapere donde venga il male, conviene domandarsi ciò che esso sia. Non è assurdo, dice Sant'Agostino, cercare l'origine d'una cosa sconosciuta?

L'evidenza del male colpisce ognuno, e alcuni preferirebbero accontentarsi di ciò, trattando come sottigliezze le determinazioni più necessarie. Ma l'indeterminato comporta troppi inconvenienti perché cediamo qui alla facilità.

Vogliamo soddisfare i pensatori, e siamo persuasi che, trascurando le basi, si espone la verità a tutte le misconoscenze e a tutte le contraddizioni.

INDICE

  • CHE COS'E' IL MALE?

Premessa
Il male non è una realtà naturale
Il male è una privazione   
Equivoco del e "male metafisico"
Il male è positivo in un senso
Perché il male sembra un'esistenza 
Il male non ha causa prima   
Carattere innaturale del male 
Il caso della pura materia 
Il caso del dolore 
Il caso del male morale

  • DA DOVE VIENE IL MALE?

Il pessimismo   
Il dualismo   
Un dualismo incosciente   
Il peccato originale come spiegazione dei male 
Rimproveri fatti a Dio a motivo del male 
Le ragioni della creazione 
La libertà nella creazione 
Gli attributi di Dio nella creazione   
Il male ne deriva
Insensate esigenze dei critici   
L'umiltà di Dio nella creazione   
Utilità del male nel gran Tutto   
Il caso degli individui

  • ALLE PRESE CON L'AVVERSARIO

Lo scacco iniziale di Dio
Lo scacco della riparazione
La protesta dell'abisso  
Il valore della libertà
La libertà limitata al bene 
Tutto considerato...
Dio fa solo il bene   
La volontà permissiva 
I fini governano 
L'estasi unificatrice   
Il Cristo giustifica tutto

  • IL MALE NELLA NATURA

Uno sguardo troppo umano        
Due aspetti opposti della natura        
Ancora il peccato originale
L'argomento della bellezza      
I difetti della natura      
I cataclismi      
La strage        
La testimonianza della fede        
Tutto considerato, la natura è buona        
Il Cantico        
La sofferenza animale      
La morte degli animali        
La vera spiegazione dell'enigma      
Il caso delle piante        

  • APPENDICE

Nota degli Editori
Conclusione: il Mistero

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su