Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 3 punti Gratitudine!


Il Vangelo della Ricchezza (eBook)

Il denaro spiegato da un milionario che si è fatto da sé

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 2,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 187
  • Anno: 2015
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Gospel Of Wealth", pubblicato nel 1889, è un meraviglioso scritto di Andrew Carnegie: uno dei più grandi milionari e filantropi mai vissuti, ispiratore e maestro di Napoleon Hill, autore del best seller "Pensa e arricchisci te stesso".Egli, dopo aver fatto fortuna con le sue industrie, decise di vendere tutto e destinare il suo patrimonio a varie e numerose iniziative filantropiche.

In questo testo, Carnegie ci offre una visione unica e innovativa della ricchezza e della sua distribuzione. Infatti indica come ridistribuire e investire il denaro in maniera responsabile e oculata, non con semplici investimenti per l'interesse del singolo, ma attraverso l'elargizione di denaro per la crescita della comunità, per ottenere risultati vantaggiosi risultati per chiunque, nei vari settori della società. Così Carnegie illustra il cammino che ogni uomo può intraprendere per farsi ricco e mettere il denaro a beneficio di sé e degli altri attraverso opere di cultura, assistenza sociale e ricerca scientifica.

"Il problema della nostra epoca è l'appropriata amministrazione della ricchezza, così che il ricco e il povero possano ancora essere uniti da un legame di fratellanza, in relazione armoniosa. Negli ultimi secoli, le condizioni della vita umana non sono soltanto cambiate: si sono rivoluzionate. Un tempo non c'era molta differenza tra l'abitazione, l'abbigliamento, il cibo e l'ambiente del padrone e quelli dei suoi servitori. Il contrasto, oggi, tra il palazzo del milionario e la casetta dell'operaio è la misura del cambiamento apportato dalla civiltà. Questo cambiamento, tuttavia, non va deplorato, ma va considerato altamente benefico."
(L'autore)

AUTORE

Andrew Carnegie (Dunfermline, 25 novembre 1835 – Lenox, 11 agosto 1919) è stato un imprenditore britannico naturalizzato statunitense. Carnegie è ricordato per essere un grande magnate dell'acciaio, e in seguito negli ultimi anni della sua vita si è reso celebre per la sua attività filantropica che ha permesso di fondare università, biblioteche e musei in USA, Scozia e altri paesi in giro per il mondo. Carnegie rappresenta inoltre il sogno americano: egli infatti partì giovanissimo dalla natia Scozia per andare in America in cerca di fortuna, e dopo aver svolto vari lavori (alcuni di questi molto umili e faticosi) riuscì ad arricchirsi grazie al suo talento negli affari.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su