Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 5 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - EPUB è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Iniziazione alla Libroterapia (eBook)

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La libroterapia non cura i disturbi psichiatrici, anche minori, ma costituisce un prezioso strumento d'intervento per tutta quella "zona grigia" che va dalla crisi esistenziale o familiare alla normale tristezza o alle crisi delle "età di passaggio", dallo smarrimento d'identità alla caduta di ruolo, situazioni che quasi mai richiedono di essere "medicalizzate".

In un mondo che corre vertiginosamente e che ha fatto dello "scaricare da internet" una sorta di nuovo comandamento, la lettura, attraverso il contatto fisico con la pagina scritta, rappresenta un'ancora di salvezza, un momento di pausa e di riflessione, irrinunciabile per ascoltarsi, scoprire se stessi e prendersi cura del proprio sé.

I libri regalano benessere, sono una "farmacia dell'anima", perché possono curare e confortare solo come sanno fare gli amici, soprattutto in momenti di sconforto e di solitudine.

Questo testo ha le caratteristiche di un piccolo trattato i cui capitoli, densi ed esaustivi, toccano tutti gli aspetti della lettura, da quello storico a quello filosofico a quello letterario.

In un paese di non-lettori, qual è purtroppo l'Italia, un libro del genere è doppiamente meritorio perché ha il coraggio di andare contro-corrente e di porre l'attenzione su quei testi, bagaglio della nostra cultura, che sono e sempre saranno gli antidoti più efficaci contro il dilagare del gossip e dello strapotere del "nulla" televisivo.

AUTORE

Maneula Racci, nata in provincia di Forlì, laureata in Lettere moderne, insegna in un liceo classico. Tiene conferenze e seminari su argomenti filosofico-letterari e partecipa a dibattiti televisivi su tematiche relative al disagio giovanile. Scrive articoli di carattere letterario-filosofico su portali e riviste. È titolare della prima cattedra di Biblioterapia on line presso Opera Accademia a Roma. È vice-presidente del Comitato dantesco di Forlì, espressione di prestigio della Società Dante Alighieri.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su