Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 8 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - PDF è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Intervista con Gesù (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 7,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Anno: 2010
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Cosa ne penserebbe, oggi, Gesù? L'intervista di questo ebook cerca di rispondere a questa come ad altre domande che si pone, da sempre, il Popolo di chi dubita.

La base del Cristianesimo è rappresentata dalla dottrina del peccato originale: la colpa, cioè, di antichi progenitori che si trasmette alla discendenza per tutta l'eternità. Per spezzare questa maledizione, Gesù Cristo, Figlio di Dio, si fa uomo per addossarsi questo peccato e redimere, agli occhi del Padre (sulla Croce), tutta l'umanità. II risultato di questa storia è quello di far apparire Dio come l'essere più feroce e vendicativo che si possa immaginare.

La conclusione può essere una soltanto: la dottrina del peccato originale (con tutto ciò che ne segue) è soltanto una favola. Una favola inventata da teologi astuti per dominare uomini deboli e paurosi attraverso un complesso di colpa gravissimo.

Una storia sinistra concepita, però, in maniera maldestra visto che, nella genesi, Dio non parla esplicitamente di maledizioni sui discendenti. E visto che, nell'esodo, avverte Mosè che punirà le colpe dei padri nei figli soltanto fino alla terza e alla quarta generazione. Constatazioni, queste, che minano le basi di questo benedetto peccato.

AUTORE

Massimo Picasso è un genovese nato a Roma e cresciuto professionalmente a Milano. Laureato col massimo dei voti (e lode) presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Genova si è occupato per trentacinque anni di editoria. Prima come dirigente nel più importante gruppo editoriale italiano poi come presidente e amministratore delegato di società editrici di pubblicazioni scientifiche. Giornalista pubblicista è stato per diversi anni direttore responsabile di riviste di approfondimento dedicate alla medicina di base, alla pediatria e alla chimica farmaceutica. Ritiratosi dal mondo del lavoro, si occupa, attualmente, di studi storici e teologici con l’obbiettivo di percorrere strade non convenzionali.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su