Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 5 punti Gratitudine!


Introduzione alla Teosofia (eBook)

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Indice dei Contenuti

PREFAZIONE

SEZIONE I. - La Teosofia e la Società teosofica

  • Significato del nome
  • La tattica (o i metodi) della Società teosofica
  • La Religione della Scienza esoterica in ogni tempo
  • Teosofia non è Buddismo.

SEZIONE II. Teosofia exoterica ed esoterica

  • Ciò che non è la moderna Società teosofica
  • Teosofi e membri della S.T.
  • Differenza tra la Teosofia e l'occultismo
  • Differenza tra la Teosofia e lo spiritismo
  • Perché la Teosofia è accettata

SEZIONE III. - Sistema di lavoro della Società Teosofica

  • Gli scopi della società
  • Origine comune dell'umanità
  • Altri nostri scopi
  • Della santità del giuramento

SEZIONE IV. - Relazioni della Società teosofica con la teosofia

  • Perfezionamento di se stessi
  • L'astratto o il concreto

SEZIONE V. - Insegnamenti fondamentali della Teosofia

  • Dio e la preghiera
  • È necessario pregare?
  • La preghiera distrugge la fiducia in noi stessi
  • L'origine dell'anima umana
  • Insegnamenti buddisti su detto punto

SEZIONE VI. - Dottrina teosofica sulla natura dell'uomo

  • L'unità di tutto in lutto
  • Evoluzione od illusione
  • Sostituzione settenaria del nostro pianeta
  • Natura settenaria dell'uomo
  • Distinzione tra l'Anima e lo Spirito
  • Insegnamenti greci

SEZIONE VII. - Stati diversi dopo la morte

  • L'uomo fisico e l'uomo spirituale
  • Eternità della ricompensa e del castigo - (NIRVANA)
  • "Principi" diversi dell'uomo

SEZIONE VIII. - Reincarnazione o rinascita:

  • Cos'è la memoria, secondo gl'insegnamenti teosofici?
  • Perché non ci ricordiamo delle nostre vite passate?
  • Individualità e personalità
  • Ricompensa e castigo dell'Ego

SEZIONE IX. - Cama-Loca e Devacan

  • Della sorte dei "principi" inferiori
  • Perciò i teosofi non credono al ritorno dei puri spiriti
  • Alcune parole sugli Scanda
  • Della coscienza dopo la morte e dopo la nascita
  • Che cosa significhi veramente l'annichilamento
  • Termini definiti, usati por esprimere cose definite

SEZIONE X. - Della natura del nostro principio pensante

  • Il mistero dell'Ego
  • Della natura complessa di Manas
  • Questa dottrina è insegnata nell'evangelo di S. Giovanni

SEZIONE XI. - I misteri della Reincarnazione

  • Rinascite periodiche »
  • Che cos'è il Carma?
  • Chi sono quelli che sanno?
  • Differenza tra la fede o la conoscenza, ossia tra la fede cieca e la fede ragionata
  • Dio ha egli il diritto di perdonare?

SEZIONE XII. - Cos'è la teosofia pratica?

  • Il dovere
  • Rapporti della Società Teosofica con le riforme politiche
  • Il Sacrificio di se stesso
  • La Carità
  • La Teosofia per lutti
  • Come i membri possono rendersi utili alla Società
  • Quello che un teosofo non deve fare

SEZIONE XIII. Sui falsi concetti intorno alla Società teosofica:

  • La teosofia e l'ascetismo
  • La Teosofia e il matrimonio
  • La teosofia e l'educazione

AUTORE

Helena Petrovna Blavatsky (1831-1891) nasce da una nobile famiglia russa. Appassionata studiosa di filosofia, religioni e scienze metafisiche, ha viaggiato in moltissimi paesi alla ricerca della conoscenza occulta, delle leggi inesplicate della Natura e dei poteri latenti dell’uomo. Nel 1875 fondò a New York, con il colonnello Henry S. Olcott e altri, la Società Teosofica, un movimento di ricerca spirituale che ha, ancora oggi, adepti in tutto il mondo. La Blavatsky con i suoi messaggi e rivelazioni stupefacenti ha anticipato i tempi nell'insegnare concetti sul rapporto tra visibile e invisibile che soltanto ovvi la scienza sta dimostrando. Ascoltare le sue parole piene di saggezza e come ricevere la chiave d'entrata sul "Sentiero" che porta alla conoscenza di sé e del nostro sé superiore.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su