Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 7 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - EPUB è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

L'Alchimia (eBook)

L'arte di trasformare se stessi

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 6,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 133
  • Anno: 2015
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Qual è il mistero dell'alchimia? È la più perfetta di tutte le vie, quella che è fatta per completare l'opera, per portare a compimento il lavoro della creazione.

Così l'hanno concepita i sapienti - i "filosofi" come amavano chiamarsi gli alchimisti - che sapevano operare nel segreto, nel silenzio, lontani dal pensare del gregge, dove l'opinione comune è dominante. Perché è nel silenzio, nel buio della terra, nell'assenza di luce, nell'utero di una donna, nel mistero di un uovo che nasce la vita.

L'alchimista si attiene a questa legge. Non si sottrae al mondo perché lo ritiene impuro, come fa il mistico. Sta nella vita di tutti i giorni, nel frastuono, tra le cose. Opera nella terra perché produca la massima quantità di cielo possibile. Vuole assomigliare al seme, non vuole interferire. L'alchimista lascia fare alla sua forza germogliante. E riesce nell'impresa più importante: trasformare se stesso.

AUTORE

Raffaele Morelli è medico, psichiatra e psicoterapeuta. Dirige da molti anni la rivista Riza Psicosomatica e i suoi studi e il suo lavoro psicoterapeutico si sono orientati nel campo delle malattie psicosomatiche. La sua ricerca è rivolta agli aspetti simbolici del corpo umano e della malattia. É il presidente dell’Istituto Riza (da cui nasce la Scuola di Formazione in Psicoterapia ad indirizzo psicosomatico, riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica il 24/10/94) e vice-presidente della SIMP (Società Italiana di Medicina Psicosomatica), si dedica alla formazione psicoterapeutica di medici e psicologi.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su