eBook
La Fabbrica dei Sentimenti sul Corpo dell'Uomo - Vol. 2 (eBook)

  Clicca per ingrandire

La Fabbrica dei Sentimenti sul Corpo dell'Uomo - Vol. 2 (eBook)

Giuseppe Calligaris

  • Prezzo: € 8,54

    Articolo non soggetto a sconti

  • Disponibile per il download immediato (formato digitale)

  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: EPUB, MOBI

La compressione adeguata e precisa di alcuni determinati sistemi cutanei (punti, linee, placche, campi, dermatomi, ecc.), cioè di alcune sedi prefisse della superficie del nostro corpo o di alcuni... continua

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Puoi leggere questo ebook su:
- Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  
Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La compressione adeguata e precisa di alcuni determinati sistemi cutanei (punti, linee, placche, campi, dermatomi, ecc.), cioè di alcune sedi prefisse della superficie del nostro corpo o di alcuni determinati segmenti viscerali, è possibile richiamare, per via riflessa, nel cervello umano i diversi sentimenti.

Come una foglia al vento, il corpo umano reagisce a un numero infinito di correnti esterne e interne e provenienti anche dal passato.

Dettagli eBook - EPUB

Editore David De Angelis Editore
Anno Pubblicazione 2014
Formato eBook - EPUB - Pagine: 462
EAN13 7000005778362
Lo trovi in: Crescita personale - ebook

Autore

Giuseppe Calligaris, dopo esser stato professore a Roma, fonda a Udine una cllnica privata per la cura delle malattie nervose. Allo scoppio della Prima guerra mondiale si arruola come medico volontario, senza furori nazionalistici ma per senso del dovere. Nel ruolo di capitano ha modo di vivere in prima linea l'esperienza della guerra e di formarsi un'opinione assai critica dei comandi dell'esercito, nonché della vuota retorica bellicista. Al rientro continua a dedicarsi alle sue personali ricerche, che procedono parallelamente a quelle ufficiali di neuropatologia. Sempre più entusiasta... Continua a leggere la Biografia di Giuseppe Calligaris

Torna su
Caricamento in Corso...