Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 4 punti Gratitudine!


La Felicità a Portata di Mano (eBook)

Tutto dipende dalla qualità dei tuoi pensieri

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La cosa più sbagliata e tragica che possiamo fare a noi stessi è auto-criticarci ed ingiuriarci quando le cose vanno male, perché non solo ci sentiremo ancor più insoddisfatti e angosciati, ma ripetendoci più volte le stesse cose, finiamo per attirare continuamente guai nella nostra vita.

Noi siamo condizionati in ogni aspetto della vita dai nostri pensieri: il pensiero è tutto! Occorre avere sempre un atteggiamento positivo verso la vita! Da qui il sottotitolo del saggio “Tutto dipende dalla qualità dei tuoi pensieri”. Ma siccome i pensieri negativi sono spontanei e involontari, come la mettiamo?

Pasquale Foglia ci rammenta che per prima cosa non dobbiamo prendere cattive strade o cattive abitudini, altrimenti si creano vie neurali nocive che producono inevitabilmente pensieri negativi! E se l’abitudine dei pensieri negativi l’abbiamo già, che facciamo?

L’autore suggerisce la regola delle tre “A”: accettarsi, approvarsi, amarsi a prescindere! E propone una frase potenziante per neutralizzare i pensieri negativi: “Io mi amo, mi approvo e mi accetto totalmente anche se… al momento le cose non vanno bene”.

Successo e fallimento sono due facce della stessa medaglia, il che significa che chi smette di osare per paura di fallire e di restare umiliato per l’ennesima volta, non perverrà mai al successo!

A tale proposito, il secondo capitolo del saggio è molto esplicativo: “È la paura che ci fotte!”

Il trucco da adottare per stare bene è considerare ogni fallimento come un passo obbligato verso la realizzazione dei propri sogni!

L’errore più grande non è fallire, ma smettere di mettersi in gioco dopo l’ennesimo fallimento!

La realtà generale è questa: “Per arrivare in paradiso si passa obbligatoriamente attraverso l’inferno”! Perciò non bisogna mai smettere di essere intraprendenti e di fare esperienza! La sfortuna precede sempre la fortuna e il male precede sempre il bene e lo promuove. Quindi non bisogna mai disperare o affliggersi più di tanto.

Essere felici è un problema di scelta, di conoscenze e di convinzioni, o meglio di buone abitudini! Pertanto la felicità è davvero a portata di mano.

INDICE

Prefazione di Cleonice Parisi;

Introduzione;

  • Cap.1: Entusiasmo a volontà!
  • Cap.2: È la paura che ci fotte!
  • Cap.3: Ora realizza i tuoi sogni!
  • Cap.4: È l'ora dei sogni impossibili!
  • Cap. 5: La miniera di diamanti;
  • Cap. 6: La sfortuna è la tua fortuna;
  • Cap. 7: Dal male nasce il bene;
  • Cap. 8: Felici in un istante!
  • Cap. 9: Sono gli elettroni a farci innamorare?
  • Cap. 10: Pillole di saggezza;

Bibliografia generale.

AUTORE

Pasquale Foglia (Montoro Inferiore, 25 luglio 1944) si è laureato in Scienze Agrarie presso l’Università di Napoli nell’anno 1972 con il massimo dei voti. Dopo due anni di insegnamento nell’Istituto Professionale per l’Agricoltura di Salerno, nel 1974 fu assunto come Ufficiale nel Corpo Forestale dello Stato congedandosi nel giugno 2006 con la qualifica di Vice Questore Aggiunto. Nel corso della sua carriera ha pubblicato diversi articoli a carattere scientifico.La sua attività professionale a contatto con la natura e con ogni genere di persone e la sua acuta capacità di osservazione e di introspezione lo hanno spinto, nel tempo libero, a interessarsi del comportamento umano avvalendosi del contributo sinergico della Psicologia, dell’Astrologia, dell’Enneagramma e della Programmazione Neuro Linguistica. La sua capacità di collegare diverse discipline e di guardare sempre il pro e il contro di ogni cosa, fa di questo autore un ricercatore serio ed originale. La sua ottima preparazione universitaria di base e le sue intense e instancabili letture lo hanno portato a trovare alcuni parallelismi tra fisica e psiche. Classico a questo proposito è l’articolo "Sono gli elettroni a farci innamorare" pubblicato on line anche su Scienza e Conoscenza.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su