Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 2 punti Gratitudine!


La Legge dell'Abbondanza (eBook)

Principi e valori di una crescita felice

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 1,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Anno: 2013
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo ebook riunisce due brevi saggi dallo spirito affine scritti da due grandi esponenti del Nuovo Pensiero e della Scienza della Mente: "The Law of Opulence" di Wallace D. Wattles e "The Spirit of Opulence" di Thomas Troward.

I due testi pongono su un piano originale e innovativo il tema della crescita e quello speculare, oggi assai in voga, della decrescita e ci invitano a spostare il nostro pensiero dalla scarsità all'abbondanza.

Finché il nostro pensiero e, conseguentemente, il pensiero generale, economico e sociale resterà centrato sulla scarsità, non otterremo altro che povertà. Ma l'intento della vita è di creare sempre più vita. La vita è naturalmente portata a creare maggiore abbondanza, e questa abbondanza ha come obiettivo più vita per tutti e meno vita per nessuno. Un pensiero di scarsità è perciò un pensiero letteralmente contro-natura mentre il vero, unico pensiero naturale è il pensiero di crescita.

Il principio di crescita viene così depurato da tutte le sovrastrutture iperliberiste, immorali e selvagge che spesso accompagnano i giudizi sia dei sostenitori più sfrenati che dei più incalliti detrattori dell'attuale sistema economico. La crescita economica non è più una forzatura dell'ordine naturale, né deriva da uno sfruttamento indiscriminato delle risorse, da una violenza separativa e distruttiva dell'uomo nei confronti della natura. Anzi, questo sistema spregiudicato, dissennato, economicamente, socialmente e psicologicamente rovinoso è proprio la conseguenza del principio di competizione, che a sua volta si basa sull'idea errata che le risorse in natura siano scarse e che il principio regolatore della natura sia la scarsità e non l'abbondanza.

Abbandonando la competizione con gli altri e realizzando in noi la consapevolezza che il potere creativo in noi stessi è illimitato, tutta l'infinita abbondanza dell'universo diventa nostra.

"I requisiti per un successo non competitivo sono molto semplici. Primo. Desidera per tutti ciò che desideri per te, e sii certo di non prendere nulla da nessuno senza dargli in cambio un valore equivalente o maggiore in termini di vita. Più dai più ricevi. Quindi agisci con la fede assoluta che tutto ciò di cui hai bisogno per vivere la tua vita nel modo più pieno e completo verrà a te. Tutto ciò che viene a te significherà più vita per chiunque altro. Ogni guadagno che farai aggiungerà ricchezza per chiunque altro. Ciò che ottieni per te stesso Vita lo ottieni per tutti. Il tuo successo aggiunge vita, salute, ricchezza e felicità per tutti." (Wallace D. Wattles)

"Il nostro dare agli altri crescerà, con la consapevolezza che il dare agli altri impedirà o in qualche modo limiterà la crescita che possiamo desiderare per la nostra vita, ma che ogni espansione e crescita di noi stessi e della nostra ricchezza ci renderà gli strumenti più potenti per l'espansione e la crescita della vita degli altri." (Thomas Troward) Cover di Valerio Monego

AUTORI

Wallace D.Wattles è uno dei principali ispiratori del Nuovo Pensiero. Nato durante la guerra di secessione americana, ha sempre vissuto come se la sua vita fosse una pagina bianca su cui scrivere una delle più belle storie di tutti i tempi.

Thomas Troward è nato nel Punjab indiano ed ha vissuto gran parte della propria vita in India. Proprio qui è nata la sua passione per gli studi metafisici e religiosi. In questo contesto ha maturato la propria personale filosofia ed ha istituito i capisaldi del Nuovo Pensiero, diventando un punto di riferimento per autori fondamentali come G. Behrend e J. Murphy.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su