Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 10 punti Gratitudine!


La Luna - La Televisione degli Astri (eBook)

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'Autore ci ha rivelato alcuni misteri della Fisiologia, della Patologia e della Psicologia, ed ecco che ora le catene del corpo e dello spirito, per mostrare la loro onnipotenza, ci invitano ad abbandonare la terra e a dirigerci verso il Cielo, allo scopo di sondare i misteri dei suoi astri.

Sulla superficie cutanea sono proiettati, secondo una regola prefissa, tutti gli elementi del corpo umano e dello spirito, e mediante la stimolazione o la carica di determinati sistemi cutanei (linee, punti, placche, campi, ecc.) è possibile fabbricare qualsiasi sentimento. Con la carica di altri sistemi analoghi, l'uomo può mettersi in grado di vedere in lontananza, l'interno del proprio corpo e di quello degli altri, contemplandone perfino gli elementi microscopici (cellule e fibre) con un ingrandimento enorme.

NdE: Il testo mantiene l'originale formattazione della sua prima edizione, stampata dall'Editore Giulio Vannini nel 1942, ormai divenuta introvabile da molti anni.

AUTORE

Giuseppe Calligaris, dopo esser stato professore a Roma, fonda a Udine una cllnica privata per la cura delle malattie nervose. Allo scoppio della Prima guerra mondiale si arruola come medico volontario, senza furori nazionalistici ma per senso del dovere. Nel ruolo di capitano ha modo di vivere in prima linea l'esperienza della guerra e di formarsi un'opinione assai critica dei comandi dell'esercito, nonché della vuota retorica bellicista. Al rientro continua a dedicarsi alle sue personali ricerche, che procedono parallelamente a quelle ufficiali di neuropatologia. Sempre più entusiasta dei risultati raggiunti, Calligaris volterà le spalle a una prestigiosa carriera accademica, imboccando una strada che lo porterà a crescenti incomprensioni con l'ambiente scientifico italiano. Costretto a vendere la cllnica, si ritirerà a vita privata, dedicandosi interamente alla stesura dei suoi libri.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su