Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 4 punti Gratitudine!


La Setta degli Alchimisti - Il Segreto dell'Immortalità (eBook)

Un thriller che si dipana attraverso i secoli, tra alchimia, inquisizione e misteri barocchi

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 3,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Anno: 2010
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Bologna, 1699. Francesco Carbonelli, il più grande alchimista vivente, viene imprigionato e torturato dall'Inquisizione, perché rinneghi le sue pratiche diaboliche. Per ordine del cardinale Ravelli avrà salva la vita, ma in cambio dovrà produrre oro per la sua avidità.

Mancano pochi giorni a Natale. Il celebre Gaspar Sanz, prete enigmatico, gran chitarrista e compositore, arriva a Bologna con la missione segreta di trovare e liberare Carbonelli. E, soprattutto, salvarlo dai sicari della Confraternita dei Confortatori, una setta di uomini folli e pronti a tutto, interessati non alle verità della fede, ma a carpire agli alchimisti il segreto dell'immortalità.

Roma, oggi. Avvolto nel mistero, celato in infinite leggende, il potere degli alchimisti di tramutare il metallo vile in oro e ottenere l'elisir della vita eterna si è tramandato attraverso i tempi bui del Medioevo e forse è sopravvissuto fino ai giorni nostri. Forse gli alchimisti sono ancora tra noi...

Dai tetri laboratori sotterranei alle celle degli aguzzini dell'Inquisizione, tra alambicchi e formule alchemiche, intrighi di corte e crudeli omicidi, La Setta degli alchimisti è un thriller mozzafiato, che illumina gli scenari più bui dell'Italia esoterica del passato e del presente.

Un thriller esoterico dal ritmo inesorabile.

Inquisizione: «Il boia era invisibile, solo un rantolo nell'ombra, pronto non già a dare la morte, ma a rasentarla, sapendola rimandare indietro ogni volta, come una palla nel gioco, per il proprio piacere e per quello dell'Honorando Magistrato, nel pieno rispetto della legge».

Alchimia: «Non si può operare nell'arte dell'alchimia leggendo le opere dei Filosofi. Non potrete mai apprenderne i segreti così, perché essi sono stati occultati con simboli ed enigmi. Chi non è un iniziato non potrà mai decifrarli. [] Seguiteci con attenzione, dunque, e guardate quello che abbiamo da mostrarvi».

Immortalità: «Bere questa medicina serve solo a rimpiangere a lungo di averla bevuta. Forse vi riuscirà difficile crederlo, ma ci si può stancare persino di vivere».

AUTORE

Fabio Delizzos è nato a Torino nel 1969 e vive a Roma. Laureato in filosofia, musicista, è strategic writer per network tv internazionali.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su