Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 4 punti Gratitudine!


La Telepatia (eBook)

Il pensiero che guarisce

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 3,90
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 69
  • Anno: 2009
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Leadbeater in questo libro sostiene che la telepatia possa essere curativa per le malattie fisiche, portando come esempi una serie di fenomeni diversamente inspiegabili.

I progressi più recenti della medicina psicosomatica e delle arti curative non convenzionali hanno pienamente convalidato la sua tesi.

L'uomo si esprime su diversi livelli, sostiene Leadbeater, e gli impulsi che emette in ogni suo stato fisico, mentale o emotivo condizionano la sua salute e quella di chi gli sta accanto.

La "telepatia" quindi, va vista come uno strumento di guarigione!

Infatti una qualsiasi trasmissione di immagini, di pensieri o di sensazioni può mutare lo stato di salute nostro e di chi ci è vicino.

La "cura mentale" contiene il suo significato nel termine stesso, e non indica una cura per la mente malata, bensì la cura delle malattie fisiche per mezzo dell'uso della mente.

AUTORE

Charles Webster Leadbeater è considerato il più grande chiaroveggente del XX secolo. Personaggio di spicco in ambito spirituale, fu guida del giovane J. Krishnamurti e di altri grandi pensatori tra cui A. Besant. Per anni Leadbeater ha desiderato spingersi oltre il limite sensoriale dello spazio e del tempo, per co­noscere ciò che già è ma che noi possiamo solo descrivere come ciò che sarà, con i limiti della percezione del presente. Ha dedicato la sua vita allo studio di ciò che resta inspiegabile alla scienza e ai grandi misteri del cosmo.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su