Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 7 punti Gratitudine!


La Trascrizione Inversa (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 6,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il titolo dato a questo libro, La Trascrizione Inversa, nasce dell'intenzione di indicare che la lettura del suo testo induce un processo di contaminazione che riscrive le proprie idee, le abitudini e le consuetudini comuni, ovvero instaura un cambiamento irreversibile nel modo di vedere la realtà, di interpretarla e in ultima analisi di vivere.

É preceduto da un'intervista con l'autore. ...."Stare in piedi da soli. Ponetevi nella radicalità di questa frase. Fatevi colpire da lei. Guardatevi come un minuscolo punto che si allontana nella spianata di un deserto e poi scompare nell'immensa profondità dello spazio. Stare in piedi da soli. Restate li, percepite la solitudine, l'angoscia, il silenzio, il vuoto attorno a voi.

Ogni giorno qualcuno riesce a gettarvi in questo abisso, per affermare che ognuno ha bisogno di qualcuno o qualcosa che lo sorregga, che dia la forza, che alimenti la speranza. Ogni giorno venite rappresentati nel deserto come se il deserto fosse l'unica possibile collocazione per chi sta in piedi da solo. Come a dire che chi cerca di stare in piedi da solo lo fa nel vuoto, a suo rischio, fino a preconizzare l'ineluttabile insostenibilità di questa condizione che alla fine lo porterà a chiedere soccorso.

Ma il mondo, l'amore, gli altri non possono in realtà fare altro che sorreggervi, puntellarvi, affittarvi un equilibrio, mentre io sto dicendo stare in piedi da soli, senza alcuno che vi tenda la mano, senza pertiche, senza guide."....

...."Voi nascete puri e la vostra integrità non è dovuta a nessuno. È il vostro stato, senza meriti o demeriti. È la straordinaria condizione di ogni nuova creatura che viene al mondo. La vostra prima natura è quella dei bambini che saprebbero crescere, vivere e morire indipendentemente dalla colpa, dalla consapevolezza, dalle domande universali. Una condizione senza ansie di risposte al di fuori di quelle semplici che riguardano gli atti quotidiani, l'esistere nell'esistenza presente e lo stare nel mondo con gli altri. Per questo non avete bisogno di verità che vi guidino. Non vi servono verità per discriminare, che stabiliscano una misura, uno schema. Bastano i fatti, ogni vostro atto che abbia veramente a che fare con voi è di per sé una prova di verità incontrovertibile, che nasce intensa e sanguinante di realtà, come il bimbo in un parto. ".....

....."Esiste uno stato, al di fuori di ogni campo dell'insegnamento, che si instaura quando cessa o meglio si disinnesta l'influenza della mente collettiva. Tale stato non può essere raggiunto o ottenuto con pratiche o con l'esercizio della volontà, ovvero è indipendente da tutto ciò. Si instaura quando non esistono più domande. Esso è differente da stati mistici, estasi o beatitudini. Non è neppure un'esperienza. È una condizione che si instaura quando ogni cellula si è liberata dalle sovrastrutture che a livello genetico il pensiero ha cristallizzato nelle loro strutture vitali e che trasmettiamo ai nostri discendenti assieme ai caratteri..."

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su