Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 10 punti Gratitudine!


Le Triadi (eBook)

Un approccio razionale per lo studio delle triadi sulla chitarra

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,49
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Anno: 2014
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Troppo spesso lo studio della chitarra viene trattato con un approccio eccessivamente geometrico, legato all'utilizzo delle tablature. Così facendo si corre il rischio di perdere di vista la visione delle note effettivamente suonate durante l'esecuzione di un brano o durante l'improvvisazione, e ancora peggio si perde il senso sonoro della successione di note e degli intervalli da esse formati.

Di seguito viene proposto un percorso per lo studio delle triadi sulla chitarra che permetta all'allievo di sviluppare dei punti di riferimento per muoversi sul manico, ma senza mai perdere di vista le note ed il loro suono.

Lo scopo è quello di assimilare tutte le diteggiature relative alle triadi maggiori, minori, aumentate e diminuite ed ai loro arpeggi, lungo tutto il manico. Per raggiungere tale obiettivo vengono proposti degli esercizi progressivi che ci permetteranno di esplorare tutte le diteggiature delle triadi, in tutte le tonalità (attraverso il circolo delle quinte), e in tutte le porzioni di tastiera.

Inoltre verranno proposte degli studi sulle progressioni armoniche per permettere all'allievo di sperimentare l'utilizzo delle triadi su giri armonici di uso comune, con conseguenti benefici relativi allo sviluppo dell'orecchio armonico e della tecnica applicata a casi reali.

Per un giusto approccio a questo lavoro è bene che l'allievo abbia già maturato una solida conoscenza armonica riguardo la costruzione delle triadi, il circolo delle quinte e le principali progressioni armoniche. L'allievo che porterà a termine con rigore questo percorso riscontrerà, oltre alla conoscenza delle triadi, una migliore capacità di lettura e maturità musicale, che gli permetteranno di approcciare con più naturalezza gli studi successivi e la pratica strumentale in generale.

Si parte dallo studio delle diteggiature relative alle triadi maggiori e ai rivolti, con basso sulla 6?, 5?, 4? e 3? corda. In seguito verranno proposti degli esercizi per lo studio delle posizioni sia in orizzontale (utilizzando sempre lo stesso set di 3 corde alla volta), che in verticale (rimanendo confinati ad una sola porzione di tastiera). Dopodiché vengono studiati gli arpeggi su un ottava e su due ottave, coprendo progressivamente tutte le porzioni di tastiera ed analizzando tutte e sette le diteggiature principali per l'esecuzione degli arpeggi sulle triadi maggiori.

Qua e la vengono inseriti dei consigli sull'ear training, al fine di sviluppare una conoscenza sonora delle triadi quanto più raffinata possibile. Il percorso verrà poi ripetuto per le restanti tipologie di triadi (minori, aumentate e diminuite).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su