Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 3 punti Gratitudine!


Leggere i Tarocchi (eBook)

Le carte veggenti tra gioco e magia

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 2,90
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 130
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

I Tarocchi, una delle forme più antiche di divinazione, rivelano a chi sa interrogarli aspetti di persone e situazioni che la ragione non riesce a vedere e possono offrire a chi li consulta consigli preziosi.

La prima parte di questo volume ripercorre la storia dei Tarocchi e illustra al lettore alcuni dei principali temi legati alle carte da gioco e al loro uso divinatorio, dagli albori della cartomanzia fino alla compilazione dei primi trattati.

Nella seconda parte sono commentati i vari significati simbolici dei Tarocchi, la loro valenza e funzione archetipica, la presunta origine egiziana che si sviluppò da erronee ipotesi settecentesche, in particolare quella del filologo Court de Gebelin, i rapporti con altre branche del pensiero magico, con l'astrologia, la cabala e l'alchimia.

La terza parte riserva una particolare attenzione al poema scherzoso di Piero Aretino dedicato ai Tarocchi, Le carte parlanti, in cui è integralmente riportato il dialogo nel quale s'introducono le carte col Padovano Cartaro: esempio brillante dell'interesse che le Carte rivestivano nella società del Rinascimento.

Nella quarta parte viene introdotto il Giardino dei Pensieri di Francesco Marcolino da Forlì, un testo pubblicato a Venezia nel 1540, in cui viene esposto uno straordinario metodo di divinazione con le carte. Del trattato di Marcolino sono riprodotti ampi brani e una delle bellissime tavole, un tempo utilizzate per ottenere vaticini. Si parla, inoltre, degli interscambi tra gioco e divinazione: i tarocchi, infatti, nacquero inizialmente come carte da gioco e soltanto più tardi avvenne il passaggio dal gioco delle carte ai metodi di previsione del futuro.

Infine sono descritti diversi metodi cartomantici, da quelli più in voga ad altri più complessi e insoliti.

Il nostro viaggio nelle carte veggenti si conclude con la descrizione dei ventidue Arcani Maggiori disegnati dall'autore, con i quali i lettori potranno cimentarsi nella lettura delle carte secondo i metodi indicati nel manuale ed esplorare così l'affascinante universo dei tarocchi, carico di misteri, ma anche di verità.

La versione PDF non comprende le carte a colori degli arcani maggiori.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su