Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
eBook
Mahabharata - Primo Volume (eBook)

  Clicca per ingrandire

Mahabharata - Primo Volume (eBook)

La battaglia di Kurukshetra

Maggi Lidchi-Grassi

  • Prezzo € 14,70

    Articolo non soggetto a sconti

  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 414
  • Anno: 2016
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: epub, mobi

Milioni di persone sono rimaste affascinate dalla Bhagavad Gità, il Canto Beato, che del Mahabharata è parte, pochissimi conoscono il Mahabharata. Leggere la Bhagavad Gità senza conoscere il... continua

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  

Disponibile per il download
immediato (formato digitale)

Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 15 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Questo EBOOK - EPUB è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Milioni di persone sono rimaste affascinate dalla Bhagavad Gità, il Canto Beato, che del Mahabharata è parte, pochissimi conoscono il Mahabharata.

Leggere la Bhagavad Gità senza conoscere il Mahabharata è come leggere "Il Sermone sulla Montagna" senza sapere niente di Cristo, della sua nascita, della sua vita e della sua morte. La spiritualità, il mito, la leggenda, l'epopea, la religiosità, l'etica, la morale e la vita dell'antica India.

Dei e semidei; re, regine, principi e sacerdoti; maestri e discepoli; veggenti e divinazioni; eserciti, battaglie e duelli; bagliori di diademi, di spade e di armi soprannaturali; nitriti di cavalli, barriti di elefanti e fragore di conche; eroismi, meschinità e tradimenti; riti, sacrifici, magie, incantesimi; opulenze ed ascetismi...

Tutto ciò traspare nella versione del Mahabharata di Maggi Lidchi-Grassi, nella sua poesia, nel suo intreccio narrativo, nelle sue caratterizzazioni dei vari tipi umani, nella sua freschezza e immediatezza poetica che conserva e mette in evidenza il sentimento e l'umanità, l'indole intima e l'esteriorità dei singoli personaggi.

La versione di Maggi Lidchi Grassi, tra tutte quelle conosciute in India, è quella che maggiormente mette questo grande libro alla portata di tutti - pandit, intellettuali, il grande pubblico, adolescenti - senza nulla togliere al filone principale dell'originale.

Pradip Bhattacharya, il maggior critico indiano del Mahabharata dice di Maggi Lidchi-Grassi:"Ha raccontato il Mahabharata come mai è stato fatto prima, ha saputo infondere vita ai personaggi..." La più grande rivista letteraria indiana afferma:"Di tutte le versioni quella di Maggi Lidchi-Grassi è la più appassionata, la più sincera, la più commovente."

Autore

Maggi Lidchi Grassi ha scritto novelle, poemi, fiabe, storie per bambini, due lavori teatrali e vari romanzi. Maggi è nata a Parigi ed è vissuta in Sud Africa ed in Mozambico. Da molti anni, per circa sei mesi all'anno, vive nell'Ashram di Sri Aurobindo a Pondicherry in India. Per diversi anni è stata la segretaria personale della Madre. Attualmente Maggi si sta occupando del 'Progetto Stillness', che prevede la realizzazione di un centro spirituale, di uno 'spazio di silenzio' che verrà messo a disposizione di quanti vorranno trascorrere periodi di ritiro, di silenzio e di... Continua a leggere la Biografia di Maggi Lidchi-Grassi

Torna su
Caricamento in Corso...