Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 7 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - PDF è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Manipolazione? No, Grazie! (eBook)

Manuale espresso per una comunicazione franca e rispettosa

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 6,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Pagine: 128
  • Anno: 2013
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

A tutti sarà capitato di avere a che fare con qualcuno che ha cercato di convincerci o manipolarci, in modo più o meno esplicito, più o meno in malafede: il proprio partner, un collega o un nostro superiore, un venditore particolarmente ostinato, un familiare. Ma tra convincere e manipolare c'è una differenza sostanziale: mentre la persuasione fa leva su argomentazioni esplicite e ha come obiettivo un accordo fra le parti in gioco, il manipolatore utilizza tutti gli artifici retorici a sua disposizione per condizionare il nostro comportamento o costringerci a cambiare idea.

I casi possibili sono infiniti, ma riconducibili a una serie di categorie ben precise: Yves-Alexandre Thalmann, fisico teorico «convertito» alla psicologia e in particolare agli aspetti relazionali e interpersonali, ripercorre con grande chiarezza e abbondanza di esempi una vera e propria fenomenologia del condizionamento linguistico, suggerendo come sottrarci alle illusioni del manipolatore ma anche come impostare una comunicazione efficace, chiara e trasparente, basata sul rispetto reciproco.

Come sottolinea Giorgio Nardone nel suo contributo introduttivo, l'autore si inserisce nel filone ormai consolidato della pragmatica della comunicazione, eredità sempre più feconda di studiosi come Gregory Bateson e Paul Watzlawick.

Poiché di fatto non possiamo evitare del tutto l'influenza degli effetti pragmatici della comunicazione, dobbiamo acquisire le giuste competenze attraverso «un vero e proprio addestramento all'uso della comunicazione nei suoi aspetti verbali, non verbali e paraverbali».

Al di qua di ogni connotazione etica, saper comunicare ci rende liberi e responsabili di fronte ai condizionamenti esterni, così come agli autoinganni di cui spesso siamo vittime.

AUTORE

Yves-Alexandre Thalmannsi è laureato in Scienze Naturali all'Università di Friburgo e ha conseguito un dottorato in fisica delle particelle. Ben presto però ha capito che la sua formazione non gli era di nessun aiuto nell'affrontare le difficoltà relazionali che incontrava. Si è interessato allora all'ambito della comunicazione, laureandosi in Psicologia. Attualmente esercita in Svizzera come formatore e conferenziere nell'ambito delle relazioni interpersonali, facendo del rigore scientifico un punto di forza nel suo lavoro nell'ambito delle relazioni umane. Autore di numerosi best-seller, è anche insegnante di psicologia.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su