Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 5 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - PDF è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Mara Terzi (eBook)

Quando i sogni dell’anima si sono fatti Danza

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 4,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - PDF
  • Anno: 2014
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: pdf, epub

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

È come un dolce pedagogico invito a giovani e non più giovani essendo musica e danza sin dall'antichità lo specchio dei popoli a imparare come, canalizzando l'energia, si assuma il controllo sia del corpo sia della mente per una più profonda conoscenza di se stessi apportando nel contempo gioia alla propria esistenza.

Ripercorrendo idealmente la storia della Danza dalle sue origini in quanto prima naturale espressione artistica della creatura Uomo, l'autrice realizza una sorta di racconto biografico divertente e non convenzionale sull'affascinante mondo di Mara Terzi artista e coreografa, conosciuta a livello internazionale, unica ballerina italiana ad aver portato oltreoceano il Flamenco con il suo spettacolo 'Carmen' da lei coreografato e interpretato con 13 ballerini e 7 musicisti, rappresentato 18 volte nei più grandi teatri giapponesi incluso il maestoso Bunka Kaikan di Tokyo e, grazie al successo ottenuto, invitata per una seconda tournèe realizzando altri 25 spettacoli.

La sua Scuola di Danza a Milano include pressochè tutti i generi di danza, si passa dal balletto classico all'insegnamento del conturbante Flamenco, sviluppatosi nella Penisola Iberica a mascherare il dolore e la ribellione delle anime, insieme a quelle di Ebrei e Mori, dei nomadi Gitani o leggendari Gens de voyage.

AUTORE

Giovanissima Olga Karasso si interessa di letteratura straniera e di “Négritude”. Traduce tra altri poeti bulgari e, con Franco De Poli, Poèmes di Léopold Sédar Senghor edito da Guanda nel 1970. Redattrice di riviste letterarie, scrive articoli su un noto quotidiano. Allontanatasi dall'ambiente ricompare nel 1999 con Ibis, omaggio surreale al XX secolo.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su