Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 5 punti Gratitudine!


Metapsichica e Spiritismo (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 4,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 350
  • Anno: 2015
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili: epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Col metodo sicuro da lui praticato in trentasei anni d'investigazione e d'insegnamento della psicologia, l'autore prepone alla trattazione fondamentale dell'interessantissimo argomento, un'ampia e lucida Introduzione, in cui mette a punto i concetti di spiritismo, di metapsichica, di pedagogia e di scienza, opportunamente chiarendone, distinguendone o negandone i rapporti vicendevoli, affermati dagli spiritisti.

Impostato così il suo piano d'indagine, nella PRIMA PARTE egli passa minutamente in rassegna tutti i fatti apportati come Indiscussi ed indiscutibili dagli spiritisti, riducendoli alle tre classi di ectoplasmia, telecinesi e criptestesia; li descrive e li discute con rigore scientifico, sulle testimonianze dei più noti medium e dei più quotati trattatisti di materie spiritiche, e convalida la sua esposizione critica con numerose fotografie «spiritiche», implacabilmente svelandone procedimenti e trucchi grossolani e ridicoli.

Indagato così chiaramente il fondamento dei fatti, e dimostrato che essi sono tutti, senza eccezione, privi d'ogni valore di credibilità, sia intrinseco sia estrinseco, e quindi risultano del tutto inadatti a fornire elementi per la pseudo scienza degli spiritisti, l'autore nella SECONDA PARTE esamina con sereno ed esauriente studio le dottrine dello spiritismo, prima nella loro origine storica e nel loro insieme, poi in particolare, trattando dell'esistenza e della natura di Dio, dell'esistenza e della natura del loro immaginario perispirito, della possibilità o meno della rincarnazione, dei riflessi dello spiritismo nel campo della morale e degli assurdi del karma.

Finalmente, in una magistrale RICAPITOLAZIONE, ribadendo e sintetizzando la critica serrata già condotta nelle due parti centrali, egli termina col negare allo spiritismo e alla metapsichica ogni titolo per posare a scienza; e, a completamento di tutto il trattato, svolge alcune questioni addizionali, quali le risonanze dello spiritismo sull'igiene morale, le disposizioni dottrinali e disciplinari della Chiesa cattolica intorno alle sue pratiche, la necessità o meno di ricorrere ad interventi diabolici per spiegare i fatti allegati dai suoi sostenitori.

La completezza dei fatti indagati, il rigore scientifico con cui l'autore li discute, fanno di questo lavoro "la più completa e la più informata opera scientifica tra quante in questi ultimi anni i cattolici hanno scritto sulla metapsichica e lo spiritismo".

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su