Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Morgana (eBook)

Donna, Fata, Strega, Dea

Morgana (eBook)

  Clicca per ingrandire

Morgana è vissuta nei miti e nell'arte tra misteri, malefici, sortilegi, inganni e clamorosi errori interpretativi. Con il mutare delle epoche, delle religioni, dei regni, degli stili letterari,... continua

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  

Disponibile per il download
immediato (formato digitale)

Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 17 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Questo EBOOK - PDF è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Morgana è vissuta nei miti e nell'arte tra misteri, malefici, sortilegi, inganni e clamorosi errori interpretativi.

Con il mutare delle epoche, delle religioni, dei regni, degli stili letterari, ha seguito o anticipato il flusso del pensiero dominante e ogni volta lo ha sfidato muovendosi fra le pieghe del folklore e dei racconti, silenziosa e assordante, bellissima e orribile, generosa e avida, amabile e spietata, vergine e meretrice.

Dalle opere medievali che l'hanno plasmata ai romanzi contemporanei, Morgana ha attraversato i secoli muovendosi sempre nella penombra, come figura che modifica gli eventi senza volersi manifestare.

Soltanto questa sua attitudine a esistere nel crepuscolo le ha permesso di sopravvivere nell'immaginario collettivo nonostante sia stato fatto di tutto per denigrarla come fata, accusarla come donna, oscurarla come dea. 

Autore

Federico Gasparotti (1971), laureato in scienze politiche a indirizzo sociologico, saggista e conferenziere, da sempre coltiva la passione per la cultura celtica, il druidismo e lo studio dei simboli. Nel 1999 ha fondato celticworld, il portale italiano di musica e cultura celtica. Ha pubblicato Il GreenMan e l'Homo Selvaticus - L'anima naturale e la natura animale (2014), La Verde Pelle di Gaia. Dialogo di un druido e un biologo nel bosco (2015) e Ogam: l’alfabeto celtico degli alberi (2010-2012).

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Concettina - 21 luglio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Confesso di aver cominciato da poco la lettura di questo eBook e per adesso sono soddisfatta dell'acquisto la cosa meno soddisfacente è il formato PDF scomodo da leggere con l'iPad

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...