eBook
Pagine di un Dolore (eBook)

  Clicca per ingrandire

Pagine di un Dolore (eBook)

Alessandra Garavello

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 4,49

    Articolo non soggetto a sconti

  • Disponibile per il download immediato (formato digitale)

  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: EPUB, MOBI

Aborto spontaneo, un dolore devastante. Dopo l'ennesimo lutto, l'autrice riesce a dar voce al proprio dolore, al proprio sentire scrivendo le pagine di questo diario: un intenso viaggio interiore... continua

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Puoi leggere questo ebook su:
- Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  
Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 5 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Aborto spontaneo, un dolore devastante.

Dopo l'ennesimo lutto, l'autrice riesce a dar voce al proprio dolore, al proprio sentire scrivendo le pagine di questo diario: un intenso viaggio interiore di Madre senza figli, di Donna, di Anima.

Dettagli eBook - EPUB

Editore Alessandra Garavello
Anno Pubblicazione 2014
Formato eBook - EPUB
EAN13 9786050339987
Lo trovi in: Letture - ebook

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo eBook?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Franca 26 marzo 2016

Voto:

Leggendo questo libro sono riuscita ad aprire nuovamente il mio dolore per poi spingermi oltre e guardare avanti. Vivere un aborto spontaneo oltre ad essere un lutto, anche se nella nostra cultura è quasi ignorato..., è la perdita dei sogni del cuore e senza di loro la vita non ha più senso.


Torna su
Caricamento in Corso...