eBook
Perché le Stelle non ci Cadono in Testa (eBook)

  Clicca per ingrandire

Perché le Stelle non ci Cadono in Testa (eBook)

Federico Taddia, Margherita Hack

  • Prezzo: € 6,99

    Articolo non soggetto a sconti

  • Disponibile per il download immediato (formato digitale)

  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: PDF, EPUB
 Disponibile anche in versione cartacea

Credi davvero che le stelle possano cadere? O che su Marte ci siano frotte di marziani, naturalmente verdi e con le antenne? Preparati a scoprirne delle belle! Accompagnati da Margherita Hack,... continua

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Puoi leggere questo ebook su:
- Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato pdf/epub
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  
Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 7 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Credi davvero che le stelle possano cadere? O che su Marte ci siano frotte di marziani, naturalmente verdi e con le antenne? Preparati a scoprirne delle belle! Accompagnati da Margherita Hack, eccoci in un viaggio davvero stellare attraverso lo spazio sideralè, tra galassie vorticanti, minacciosi asteroidi e pianeti in zona retrocessione.

99 domande impertinenti a un vero astrofisico: per fortuna che a risponderci c'è quella testa tosta di Margherita Hack.

Dettagli eBook - PDF

Editore Editoriale Scienza
Anno Pubblicazione 2010
Formato eBook - PDF
EAN13 9788873075011
Lo trovi in: Scienza - ebook

Autore

Margherita Hack - Foto autore Margherita Hack (Firenze, 1922 - Trieste, 2013) è stata astrofisica, scrittrice e intellettuale di fama mondiale, membro delle piú rinomate società fisiche e astronomiche del globo. Dal 2002 presidente onorario dell'«Unione degli atei e degli agnostici razionalisti». Ha pubblicato lavori di ricerca, testi universitari e libri di divulgazione che l'hanno resa popolarissima sia tra la comunità scientifica che tra la critica letteraria convenzionale.E’ stata anche la prima donna a dirigere un osservatorio astronomico in Italia, svolgendo al tempo stesso l’importante attività di... Continua a leggere la Biografia di Margherita Hack

Torna su
Caricamento in Corso...