Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 5 punti Gratitudine!


Sardegna Esoterica (eBook)

Il volto misterico di un'isola ancestrale, sospesa tra sacro e profano

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 4,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Anno: 2013
  • Protezione: Watermark (cosa significa?)
  • Formati disponibili: epub, mobi

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dalle cerimonie di incubazione di epoca nuragica agli sciamani del nuovo millennio, dai riti dionisiaci al malocchio, questo libro offre il ritratto di una Sardegna misterica, oscura, spiritica e superstiziosa.

La Sardegna è la regione italiana che più di ogni altra ha conservato rituali provenienti da un passato lontano. Le radici dell'esoterismo locale risiedono nei culti pagani sopravvissuti in tutte le forme di spiritualità e spiritismo che hanno caratterizzato l'isola nel tempo.

Nemmeno l'avvento del cristianesimo è riuscito a scacciare del tutto antiche credenze e superstizioni. Come non c'è riuscita la Santa inquisizione al tempo del dominio catalano-aragonese.

Così, fino al secolo scorso, si praticavano i riti esorcistici dell'argia, o quelli sia sacri sia profani affidati alla femina accabadora, la sacerdotessa della buona morte. Ancora oggi è largamente diffusa la medicina popolare, in parte frutto di un sapere empirico tramandato soprattutto tra le donne e in parte figlia di dottrine magiche del tempo dei roghi.

  • Riti pagani e magici, sciamanesimo e stregoneria, superstizione e spiritismo
  • Le trapanazioni craniche degli stregoni
  • L'orientamento astronomico dei nuraghi
  • Le energie curative delle Tombe dei giganti
  • Shardana ed Egizi, due popoli con una radice comune
  • Croci templari nelle chiese dell'isola
  • Streghe, orge sataniche e demoni dentro le ampolle
  • Sigismondo Arquer, il Giordano Bruno sardo
  • Villacidro, dalla prima maledizione ai Bimbi di Satana
  • Il rito esorcistico dell'argia
  • La medicina dell'occhio, riti, amuleti, scongiuri e tanti altri misteri

AUTORE

Gianmichele Lisai - nato a Ozieri, in provincia di Sassari, nel 1981. Editor e autore, ha collaborato con varie case editrici, scritto per antologie e riviste e curato, con Gianluca Morozzi, la raccolta di racconti Suicidi falliti per motivi ridicoli. Con la Newton Compton ha pubblicato 101 cose da fare in Sardegna almeno una volta nella vita, 101 storie sulla Sardegna che non ti hanno mai raccontato, 101 misteri della Sardegna (che non saranno mai risolti), Sardegna giallo e nera, Sardegna esoterica, I delitti della Sardegna e Misteri e storie insolite della Sardegna.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su