Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 10 punti Gratitudine!


Questo EBOOK - EPUB è disponibile anche in versione cartacea

Versione cartacea

Se Questo è un Dio (eBook)

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,99
    Articolo non soggetto a sconti
  • Tipo: eBook - EPUB
  • Pagine: 320
  • Anno: 2013
  • Protezione: Adobe DRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:

  • eBook
Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione BlueFire Reader
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato e protezione Adobe DRM
NB: L'editore non consente la stampa di questo ebook.
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una rilettura modernissima, un'inchiesta sul messaggio divino in rapporto alla storia dell'uomo.

La felicità è rara e il futuro incerto. Sempre più difficile sembra vivere insieme. Nei rapporti internazionali è tornata la guerra. Per uno che si libera, molti vengono oppressi. La ricchezza cresce e i poveri aumentano.

E Dio dov'è? La società di oggi non se lo chiede neppure; i laici discutono molto sulla Chiesa, la Chiesa discute molto sull'embrione, ma in questo dibattito c'è un assente, ed è Dio. Infatti per molti non esiste, per gli altri bisogna fare «come se Dio non ci fosse».

Però la domanda è rimasta da quando, dinanzi a un ragazzo appeso alla forca nel campo di Auschwitz, qualcuno chiese: «Ma Dio dov'è?». I nazisti, come molti altri persecutori nella storia, avevano detto che Dio era con loro. Fu allora che risuonò il grido: «Considerate se questo è un uomo». Infatti, quando Dio è in cattive mani, l'uomo è perduto.

Sono molti oggi a dire di avere Dio con sé. E non solo estremisti e kamikaze, anche Bush afferma di «piangere sulla spalla di Dio» e intanto invade le terre dei suoi nemici e dichiara la guerra perpetua.

Perciò in questo libro si prende sul serio «l'ipotesi Dio» e si interroga la storia per sapere attraverso quali rivelazioni e fraintendimenti egli sia giunto fino a noi, e perché egli sia concepito e compreso in molteplici modi, se tutti siano a lui graditi, e se ce n'è uno che più degli altri sia vero.

Domande essenziali per credere, e per restare liberi dinanzi a ogni pretesa avanzata in suo nome.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su