Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello
Formato:

Guadagna 3 punti Gratitudine!


Il Sole Spirituale - Vol. 1 (eBook)

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato epub/mobi
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questa è l'opera più importante sull'Aldilà comunicata da Dio a Jakob Lorber. In essa ci sono profonde rivelazioni sulla realtà del mondo spirituale e sulla futura vita che attende ogni essere umano, dopo la morte del corpo terreno, in base a come ha agito sulla Terra.

Vengono descritte molte categorie di esseri umani, il luogo dove essi si trovano esattamente, il modo in cui stanno vivendo e quali prove stanno ancora affrontando. Tra essi ci sono: lussuriosi, avidi di potere, politicanti, ricchi, rivoluzionari, cristiani, ortodossi, pagani, stoici, scienziati, intellettuali, sacerdoti, suore, monaci, bigotti, teologi ecc.

Grazie a quest'opera si viene a conoscenza di cose che vanno oltre i limiti della concezione umana. Si scopre che ogni spirito ha una sfera individuale, la quale racchiude un mondo interiore che lui stesso si è plasmato, guadagnandoselo con fattive opere durante il suo intero ciclo esistenziale. Questa sfera, per rendere l'idea, è come un'aureola che avvolge tutto l'essere spirituale: è sufficiente avvicinarsi ad uno spirito qualsiasi e si entra così in tale sfera, scoprendo tutto il suo mondo interiore che racchiude altri esseri spirituali, paesaggi, abitazioni, mondi, stelle e universi.

Queste sfere individuali possono essere positive, se lo spirito ha seguito la Volontà delle idee creatrici di Dio, mentre sono negative se lo spirito ha preferito seguire la propria volontà, per gioire delle molteplici caducità materiali.

Oltre alle sfere degli spiriti semplici ci sono le sfere dei grandi spiriti, ad esempio quella dell'apostolo Giovanni, dell'apostolo Marco, quella di Swedenborg ecc., le quali sono composte da intere comunità di spiriti semplici loro affini, in quanto quest'ultimi erano, nella vita terrena, in perfetta sintonia con la dottrina di Giovanni o di Marco o di Swedenborg e così via.

La realtà spirituale dell'Aldilà, quindi, è costituita da sfere individuali di spiriti semplici, i quali formano le sfere dei grandi spiriti, che a loro volta costituiscono l'infinita Sfera spirituale di Dio.

In quest'opera vengono inoltre descritti gli straordinari metodi divini, attuati nell'Aldilà, per ottenere il ravvedimento delle miriadi di spiriti imperfetti, attraverso scene simulate, altamente tranquille e celestiali o abissalmente dolorose e mostruose, affinché essi riconoscano i propri errori oppure la falsità di certi insegnamenti inculcati loro dalle varie religioni, sette o dai negatori di Dio.

AUTORE

Jakob Lorber (Kaniia 1800—1864) è stato un mistico, scrittore, musicista e chiaroveggente che parlava di se stesso come dello "scrivano di Dio”. Scrive nelle sue memorie, che dal 15 marzo del 184-0 comincia ad udire una 'voce interiore' proveniente dall'area del suo cuore, e da allora inizia a trascrivere quello che la voce gli suggeriva. Le Entità Spirituali che vivono intorno al nostro Pianeta. Scopo spirituale della Terra e dei suoi elementi nei vari gradi evolutivi Un testo fondamentale per capire i rapporti tra mondo fisico e spirituale, la formazione dell’anima e i metodi divini attuati per trasformare gradualmente gli esseri umani - che nascono come semplici “creature” - in esseri perfetti, autonomi e spiritualmente eterni. La meta finale di questo processo evolutivo è l’autoformazione dell’uomo, ovvero l’autonoma e libera formazione di se stesso, il cui cammino tende verso la più alta delle destinazioni: quella di diventare ‘‘figlio di Dio”.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su