Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per il download
immediato (formato digitale)
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 2 punti Gratitudine!


Wanita (eBook)

 

Clicca per ingrandire

Puoi leggere questo ebook su: - Windows e Mac con Adobe Digital Edition
- iPhone e iPad con l'applicazione iBooks
- Smartphone e Tablet Android con Aldiko Reader
- eReader compatibili con il formato
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere >>

Ti è piaciuto questo eBook? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Mario è un ragazzo in cerca di una direzione. Il padre e la madre sono genitori dei nostri giorni: incollata alla chat del telefonino, lei, sempre pronto a una birretta o una partita con gli amici, lui. Trascinano un rapporto stanco, incapaci di affrontare le responsabilità della vita, sempre alla ricerca di nuovi stimoli, attribuendosi a vicenda la colpa della propria insoddisfazione.

Mario cerca reazioni e attenzioni disturbando la tranquilla vita della parrocchia, che frequenta solo per aver libero accesso al campo da calcio. Uno scherzo di troppo costerà al ragazzo una severa punizione: dovrà affiancare il grosso operaio straniero, dal passato criminale, nella riparazione dei danni provocati. Come se non bastasse, aiuterà la maestra di teatro nella messa in scena dello spettacolo di fine anno dell'oratorio.

Sarà dunque costretto a frequentare il parroco, saggio e scaltro, il pallido diacono e, soprattutto, la misteriosa signora Valeria. Attraverso il lavoro, conoscerà il lato nascosto di quelli che lui aveva etichettato come "inutili adulti". Poco alla volta, imparerà ad averne fiducia scoprendo di essere ricambiato.

Valeria, infatti, per dimostrare quanto creda in lui, gli narrerà un intimo segreto: la sua avventura con le amiche di sempre, le piccole indiane Sioux, ritrovatesi nel momento in cui la più fragile, sopraffatta dalla vita, colpisce a morte il marito violento.

Mario ne uscirà stravolto e maturato. Il cambiamento che avviene in lui scuoterà i personaggi del suo mondo dall'immutabile torpore in cui erano caduti, con una conclusione: basta uscire dagli schemi che costringono la mente per rivoluzionare l'idea che abbiamo degli altri. Un passo semplice, eppure mai scontato, che può davvero valere una vita.

"Se senti di essere nel giusto non devi mai scappare. Se credi nelle tue ragioni non abbassare lo sguardo. Armati di coraggio e difenditi".

"Penso che la vita sia davvero sorprendente... basta scuotere le spalle e muovere un pò le gambe che l'inaspettato accade".

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su