Informazioni utili per gli acquisti su Il Giardino dei Libri in questo periodo

Gentile Cliente,

stiamo facendo tutto il possibile per continuare a rifornirvi nel migliore dei modi.

Tutto il nostro staff sta lavorando affinché non vengano a mancare soprattutto beni di prima necessità come integratori naturali, i prodotti per la salute, i prodotti per la cura del corpo, per la pulizia della casa e per il bucato... ma anche i libri che servono in questo momento per uscire dallo stress, dall'agitazione, dai pensieri "brutti"... e per concentrarsi sulle possibilità.

1) Gli ordini vengono spediti regolarmente?

In questo periodo riusciamo ad evadere gli ordini e a preparare le spedizioni in uno/due giorni lavorativi. Poi li affidiamo ai corrieri.
I corrieri però in questo periodo hanno ritardi e le consegne mediamente vanno dalle 24 alle 72 ore a seconda della destinazione.
Puoi seguire il tracciamento della tua spedizione tramite il tracking nella conferma d'ordine.

 

2) Consegnate nella mia zona?

Attenzione: in alcune zone i Corrieri hanno chiuso le loro filiali, come ad esempio quella di Bergamo. La situazione è in continua evoluzione, ma potrai verificare subito se la tua località è raggiungibile inserendo il tuo CAP qui sotto:

 


Per qualsiasi domanda: aiuto@ilgiardinodeilibri.it

 

3) Come faccio se la mia zona non è servita?

Riprova nei prossimi giorni, i Corrieri aggiornano quotidianamente le zone servite.

 

4) Ci sono rischi a ricevere i pacchi a casa?

No, non ci sono rischi a ricevere pacchi e merce da Il Giardino dei Libri.
Ordinare i tuoi prodotti online e riceverli a casa è il metodo più sicuro per fare la spesa.
Come spiegato dal Ministero della Salute, eventuali virus non sono in grado di sopravvivere a lungo su superfici, inclusi i pacchi per l'imballaggio dei libri e dei prodotti naturali.
Per maggiori informazioni si prega di visitare questo indirizzo:
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp


5) Quali accorgimenti sta prendendo Il Giardino dei Libri?

Mettiamo al primo posto la salute e adottiamo tutte le pratiche igieniche e sanitarie suggerite dal protocollo di sicurezza per contrastare la diffusione del Coronavirus.

Chi poteva, lavora da casa. 

I ragazzi del magazzino/logistica indossano guanti e mascherine, mantengono le distanze, eseguono un protocollo di lavaggio delle mani e cambio guanti ogni 2 ore.

Il contatto con i corrieri è ridotto al minimo durante il carico/scarico della merce. Viene seguito un rigoroso processo di pulizia giornaliera di tutti gli spazi e le attrezzature di lavoro. Viene fatta la sanificazione periodica dei locali.

Caricamento in Corso...