Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

1984

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

1984. Il mondo è diviso in tre immensi superstati in perenne guerra fra loro: Oceania, Eurasia ed Estasia.

In Oceania la società è governata dall'infallibile e onnisciente Grande Fratello, che nessuno ha mai visto di persona. I suoi occhi sono le telecamere che spiano di continuo nelle case, il suo braccio la psicopolizia che interviene al minimo sospetto.

Non c'è legge scritta e niente, apparentemente, è proibito. Tranne divertirsi. Tranne pensare. Tranne amare. Tranne vivere, insomma.

Dal loro rifugio, in uno scenario desolante da Medioevo postnucleare, solo Winston Smith e Julia lottano disperatamente per conservare un granello di umanità.

Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.

AUTORE

George Orwell pseudonimo di Eric Arthur Blair, Motihari, Bengala, 1903 - Londra 1950. Prese parte alla Guerra civile spagnola e durante il secondo conflitto mondiale fu corrispondente di guerra. Le sue opere più celebri sono Omaggio alla Catalogna (1938), La fattoria degli animali (1945) e 1984 (1949).

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 14 aprile 2017

viene descritto un futuro distopico non lontano dalla realtà. Un libro premonitore molto attuale scritto da Orwell. Consiglio vivamente questo libro, la storia è intensa e ricca di spunti di riflessioni. Bellissimo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 31 gennaio 2017

Libro acquistato alcuni anni fa che ho appena riletto. Sembra quasi una profezia. Da dire che George Orwell ha preso spunto da un'altro capolavoro, il saggio "Il mondo nuovo" di Aldous Huxley, che purtroppo non vendono qui. Posso solo consigliarlo soprattutto ai giovani perché in questi ultimi tempi la nostra società si sta avvicinando parecchio da quella raccontata nel libro.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 ottobre 2016

Non riesco a staccare gli occhi dalla pagine, George Orwell è l'unico autore che invidio alla letteratura inglese. Futuristico, visionario, avanti cent'anni. Stupefacente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 febbraio 2016

E' uno dei libri da leggere almeno una volta nella vita e che mi è rimasto nella memoria tra tanti che ho letto. Ha in qualche modo previsto con decenni di anticipo il periodo storico che stiamo vivendo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 settembre 2015

Va letto, questo sì. Ma non bisogna pensare che sarà attuale in eterno, come fino a poco tempo fa pensavo anch'io. È attuale, lo è più che mai, e mi duole dirlo; ma conoscere il bipensiero non sarà necessario ancora a lungo. Un nuovo mondo è alle porte, e leggete 1984 per capire il presente, senza pensare che sarà il futuro ancora per molto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non puoi non leggere questo libro almeno una volta nella vita! Scritto in tempi non sospetti, rappresenta moltissimo l' attualità . Da non crederci! Un po' pesante la lettura ma ne vale la pena!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 ottobre 2014

Il capolavoro di George Orwell che merita tutti i miei complimenti e lodi. Un libro molto importante utile soprattutto a far riflettere. La nostra situazione attuale rispecchia perfettamente le previsioni di Orwell e questo dovrebbe farci quantomeno riflettere e allarmare un poco prima che la situazione degeneri.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 giugno 2014

Sinceramente non sono un grande lettore, ma devo ammettere che questo libro merita tutta la mia approvazione. Non lo ritengo di facile lettura, ma fa riflettere molto, come ben pochi, ed aiuta anche a sapere osservare ciò che ci circonda sempre con occhio critico. Pone dinanzi agli occhi del lettore l'immagine di un mondo futuro spaventoso, privo di libertà, al quale possibilmente un giorno arriveremo. O forse lo viviamo già, senza nemmeno accorgercene... Ha molto da insegnare, veramente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 agosto 2013

Questo è il miglior libro che abbia mai letto! In assoluto! Mostra una visione utopica ed esagerata del giorno d oggi, in maniera fluida e assolutamente accattivante. Personalmente, me lo sono letta tutto d' un fiato, e mi ha sempre emozionata moltissimo, può inoltre leggerlo chiunque, anche persone della mia età,18 anni.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 febbraio 2013

ho trovato questo libro pesante e di non facilissima comprensione!!! non lo riacquisterei sinceramente.. poi ovviamente questa è solo opinione personale.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA