Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

A Fuoco Lento

Storie di ordinaria disabilità, ricette per l'inclusione sociale

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

“Ma tu, ce la metti la cipolla?”

“Come un Albero” -a Roma- è un centro culturale rivolto all’inserimento lavorativo di persone con disabilità intellettiva. Nell’ambito di un progetto volto a inserire il centro culturale all’interno di una rete di economia solidale, alcuni genitori di persone con disabilità sono stati invitati a preparare una ricetta e -tra una teglia imburrata e una patata pelata- a raccontare la propria personale “ricetta di vita”, nell’esperienza con i figli.

Pietanze speziate da momenti di crescita, percorsi scolastici, esperienze di socialità e lavoro: storie piene di vita, mai insipide, talvolta drammatiche altre volte divertenti, e -quel che più conta- condivise.

Il progetto -promosso e realizzato dall’Associazione “Come un Albero” Onlus e da Solidarius Italia s.a.s., con il patrocinio della Provincia di Roma- rimarca il tratto comune tra disabilità ed economia solidale, ovvero l’attenzione alla persona. 

AUTORI

Come un Albero Onlus è un’associazione che dal 2004 si occupa di disabilità e inclusione sociale. Opera a Roma, presso l’omonimo Centro Culturale. 

Solidarius Italia, microimpresa nata nel 2009, è il nodo italiano della rete promossa in Brasile da Euclides Mance. Opera in una logica non profit per sostenere la nascita di reti di economia solidale.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su