Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

A Scuola di Magia

e altre storie

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 185
  • Formato: 13x19,5
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questo volume sono raccolti alcuni tra i più bei racconti, favole e poesie di Michael Ende: storie in bilico tra la naturalezza del fantastico e il nonsense del quotidiano, percorse da un gusto unico per i paradossi della lingua.

Ende ci porta con sé nel Regno dei Desideri, dove nelle scuole si insegna a fare magia. Prende bonariamente in giro l'insistenza dei piccoli, snervanti "chiediperché". Ci confonde con la logica funambolica di Niso e Naso. E infine ci fa scoprire con l'orsetto Lavabile qual è il senso della vita.

Nella confusione di valori della nostra epoca, il mondo fantastico di Ende può essere un piccolo faro nella nebbia, se è vero, come sostiene l'autore, che "quando un uomo perde la capacità di fantasticare, perde anche i suoi valori più profondi, che è invece importante tenere ben presenti nella realtà, per poter creare e inventare. E se di quando in quando non facciamo un viaggio nella fantasia alla riscoperta dei nostri valori, essi andranno perduti".

Età di lettura: da 9 anni.

AUTORE

Michael Ende è nato a Garmisch, in Germania, nel 1929. Ha trascorso molti anni in Italia, nella sua villa dell’Unicorno, nei pressi di Roma, appartenuta a dei contrabbandieri, i quali dal tetto facevano segnalazioni alle navi e che avevano nascosto la droga in una gamba cava del tavolo da pranzo. Figlio del pittore surrealista Edgar, le cui opere furono messe al bando dai nazisti come 'arte degenerata', ed egli stesso autore di affascinanti illustrazioni, Ende è stato attore, regista e critico cinematografico. Autore notissimo in Italia, è morto nel 1995 a Stoccarda.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su