Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

A Me non mi Offende Nessuno

Come uscire dal circolo ferita - depressione - aggressività

-15%
A Me non mi Offende Nessuno

  Clicca per ingrandire

Questo libro è rivolto a tutti coloro che vogliono saperne di più su loro stessi e sul perché si sentano feriti, il testo offre, infatti,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 11 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Questo libro è rivolto a tutti coloro che vogliono saperne di più su loro stessi e sul perché si sentano feriti, il testo offre, infatti,  interessanti spunti per imparare a riconoscere e superare le proprie reazioni dolorose. 

Per chi vuole vincere le paure e le frustrazioni che derivano da esperienze traumatiche del passato, per affacciarsi nuovamente alla vita in modo sereno e positivo.

Quanti di noi hanno subito, nel corso della propria vita, piccole o grandi ferite?

Quanti si sono sentiti vulnerabili, insicuri, vittime delle circostanze? Per uscire dal circolo vizioso ferita-depressione-aggressività Barbel Wardetzki propone in questo libro un metodo innovativo e di controtendenza che ci aiuterà a comprendere le nostre reazioni e a modificarle.

Un percorso che mira ad aumentare autostima e sicurezza, rendendoci capaci di esprimere i nostri desideri e bisogni e a risolvere i conflitti in modo costruttivo. Un percorso attraverso il cambiamento, capace di una lucida analisi dei problemi e delle modalità di risoluzione, corredato da numerosi esercizi pratici, da svolgere da soli o in gruppo, che permettono di verificare immediatamente i progressi fatti.

Domande ed esercizi sono impaginati in modo da consentire al lettore di annotare i propri pensieri in appositi spazi, rendendo il libro un vero e proprio “diario di bordo”.

Autore

Bärbel Wardetzki - Nata in Germania nel 1952, ha studiato piscologia e, dopo la laurea, ha continuato la sua formazione negli Stati Uniti con una specializzazione in terapia della Gestalt. Nel 1983 ha iniziato a lavorare come psicoterapeuta entrando in contatto con diversi indirizzi terapeutici, tra cui il lavoro corporeo, l’analisi transazionale (AT) di Berne, il new identity process (NIP) di Casriel, e anche con l’associazione anonima alcolisti, occupandosi specialmente dei problemi determinati dalla dipendenza, in particolare dai disturbi dell’alimentazione e della personalità. Nel 1992, ha aperto il suo studio di psicoterapia dove applica i principi della terapia della Gestalt, di quella familiare, comportamentale ed anche della EMDR. Oltre a svolgere il suo lavoro come psicoterapeuta in senso “classico”, lavora attualmente anche come supervisore di formazione e coach. Inoltre, è autrice di diversi libri su tematiche di carattere psicologico, quali i disturbi dell’alimentazione, il “narcisismo” femminile, e le ferite dell’anima. Tiene seminari e relazioni in tutta Europa.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Fabio - 8 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro di psicologia necessario per capire i meccanismi psicologici che stanno dietro al nostro sentirci offesi dalle varie critiche ricevute e superare l'offesa

 Commenta questa recensione

Scritto da: Marica - 18 maggio 2017

Un testo di facile comprensione che aiuta a sapersi difendere e a comunicare con assertività di fronte alle offese. Interessante!

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...