Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Accordi Minori

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 140
  • Formato: 12x19
  • Anno: 2013

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una raccolta di voci, monologhi, racconti su artisti che hanno amato la musica fino alle estreme conseguenze: un eccesso di talento che li ha resi fragili nella vita e forti nell'arte, con la malinconia come marchio distintivo delle loro intense e spesso brevi esistenze.

Un percorso irregolare che va da Janis Joplin a Dalida, da Jeff Buckley a Piero Ciampi, da Nico a Umberto Bindi, da Chet Baker a Ian Curtis, tutti uniti dallo stesso amore fatale ed esclusivo per la musica, e da un successo a volte troppo difficile da sopportare.

Quasi come canzoni sovrapposte, dall'incontro ideale con queste anime inquiete e geniali nascono le tracce di "Accordi minori".

AUTORE

Grazia Verasani (Bologna, 1964) ha esordito giovanissima con alcuni racconti apparsi su “il manifesto”. Ha pubblicato L’amore è un bar sempre aperto, Fuck me mon amour e Tracce del tuo passaggio (Fernandel, 1999, 2001 e 2002); From Medea (Sironi, 2004); Quo vadis, baby? (Mondadori, 2004; Feltrinelli, 2014), da cui Gabriele Salvatores ha tratto il film omonimo, Velocemente da nessuna parte (Mondadori, 2005; Feltrinelli, 2009) e Vuoto d’aria (Transeuropa, 2010). Con Feltrinelli ha pubblicato anche Tutto il freddo che ho preso (2008), Cosa sai della notte (2012) e Di tutti e di nessuno (2012).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su