Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Acqua con Giustizia e Sobrietà

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 7,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 64
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2007

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Francesco Gesualdi affronta in otto capitoli il problema dello spreco, dell'inquinamento, dell'ingiusto monopolio di un bene che è un bene comune dell'umanità e indica i comportamenti per un utilizzo dell'acqua "giusto e sobrio".

Indice:

  • Cap. 1 - Il mito della crescita, il limite delle risorse
  • Cap. 2 - Addio dolci acque
  • Cap. 3 - Ripara il secchio di casa
  • Cap. 4 - Metti una brocca in tavola
  • Cap. 5 - Non rubare l'acqua altrui
  • Cap. 6 - Stai alla larga dal macellaio
  • Cap. 7 - Riduci la tua fogna industriale
  • Cap. 8 - Per un'economia di sobrietà.

AUTORE

Francesco Gesualdi, allievo di don Milani, partecipa alla stesura di Lettera a una professoressa. Fequenta il corso annuale per quadri sindacali della CISL e completa la sua formazione in ambito economico. Dopo 2 anni di volontariato in Bangladesh, si trasferisce a Vecchiano (Pisa) per vivere un’esperienza semi-comunitaria con altre famiglie decise a dare solidarietà concreta a situazioni di difficoltà. Fonda sempre a Vecchiano il Centro Nuovo Modello di Sviluppo (dove tutt’ora vive) per affrontare, da un punto di vista politico i temi dell’insostenibilità ambientale, della povertà, della fame, del disagio. Ha già pubblicato diversi saggi in materia economica e romanzi.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su