Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


L'Alchimia dei Metalli - Peracelsus Transplantatio

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nella natura regna "la legge del sette", legge arcaica che troviamo in tutte le dottrine e tradizioni e alla quale tutta la creazione, compreso l'uomo, è sottoposta.

Il numero sette occupa un posto molto particolare e centrale nella natura e nei comportamenti dell'uomo. Paracelso parla della virtù curativa dei sette metalli.

Il settemplice trova, tuttavia, il suo culmine nell'ottuplice.

L'ottuplice è il rappresentante di un mondo che è "fuori" dalla nostra natura settemplice.

AUTORI

Mia Peddemors (1924-1994) e Henk Leene (1924-2014) sono nati ad Harlem, Olanda. Si sono conosciuti negli anni quaranta quando frequentavano il Lectorium Rosicrucianum, fondato dal padre di Henk, conosciuto con lo pseudonimo di Jan Van Rijckenborg e da suo zio Zwier Willem Leene; da allora si sono dedicati assiduamente alla ricerca esoterica, filosofica e teosofica.

Dopo una breve parentesi artistica negli Anni Cinquanta, si volsero completamente alla ricerca esoterica. Hanno scritto a quattro mani numerosi testi che sono stati presentati in occasione di conferenze pubbliche o per cerehie ristrette. Complessivamente, si contano circa quattrocento conferenze e dodici libri; in Italia è stato pubblicato "L'Origine della Teoria dei Numeri e la sua Saggezza' nel 2015 con la Edizioni Ester. Dopo la loro rottura con il Lectorium Rosicrucianum fondarono una comunità con sedi nei Paesi Bassi, in Germania e in Francia, dove organizzarono corsi, conferenze ed esercitazioni su temi come il catarismo, il druidismo, la cabala, lo gnosticismo, l'alchimia, l'astrosofia, la fisiognomica, la numerologia, etc.

Mia Peddemors fu insegnante di omeopatia e naturopatia.

Henk Leene (1924-2014) e Mia Peddemors (1924-1994) sono nati ad Harlem, Olanda. Si sono conosciuti negli anni quaranta quando frequentavano il Lectorium Rosicrucianum, fondato dal padre di Henk, conosciuto con lo pseudonimo di Jan Van Rijckenborg e da suo zio Zwier Willem Leene; da allora si sono dedicati assiduamente alla ricerca esoterica, filosofica e teosofica.

Dopo una breve parentesi artistica negli Anni Cinquanta, si volsero completamente alla ricerca esoterica. Hanno scritto a quattro mani numerosi testi che sono stati presentati in occasione di conferenze pubbliche o per cerehie ristrette. Complessivamente, si contano circa quattrocento conferenze e dodici libri; in Italia è stato pubblicato "L'Origine della Teoria dei Numeri e la sua Saggezza' nel 2015 con la Edizioni Ester. Dopo la loro rottura con il Lectorium Rosicrucianum fondarono una comunità con sedi nei Paesi Bassi, in Germania e in Francia, dove organizzarono corsi, conferenze ed esercitazioni su temi come il catarismo, il druidismo, la cabala, lo gnosticismo, l'alchimia, l'astrosofia, la fisiognomica, la numerologia, etc.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 luglio 2017

Librino abbastanza operativo che vorrebbe dar corso alle metodologie paracelsiane in merito alle pratiche curative con i sette metalli planetari. È un buon punto di partenza ma non certo una pietra miliare.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su