-5%
Aleister Crowley - La Bestia 666

  Clicca per ingrandire

Aleister Crowley - La Bestia 666

L'unica e introvabile biografia definitiva di Aleister Crowley scritta dal suo esecutore letterario

John Symonds

( 4 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 37,52 invece di € 39,50 sconto 5%

    o 3 rate da € 12,51 senza interessi. Scalapay

  • Con questo prodotto hai la Spedizione gratuita!

    Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

Oggi Crowley è in assoluto la personalità più studiata nel campo della magia, e non soltanto dagli specialisti del settore: vi sono in tutta Europa e negli Stati Uniti cattedre universitarie in... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
I Tarocchi

€ 27,07 € 28,50

-5%
Il Destino Come Scelta

€ 17,57 € 18,50

-5%
I Tarocchi di Crowley

€ 18,52 € 19,50

-5%
Magick

€ 39,90 € 42,00

-5%
O.T.O. Formule Magiche

€ 14,25 € 15,00

-5%
Aleister Crowley

€ 14,15 € 14,90

-5%
Dai Mondi Invisibili

€ 20,90 € 22,00

-5%
La Chiave di Salomone

€ 28,02 € 29,50

-5%
Le Forme Pensiero

€ 13,77 € 14,50

-5%
I Giardini Incantati

€ 18,05 € 19,00

-5%
Le porte di luce

€ 7,60 € 8,00

-5%
Sogni

€ 9,50 € 10,00

-5%
I segni del corpo

€ 10,92 € 11,50

-5%
Le stanze di Dzyan

€ 11,40 € 12,00

-5%
Kundalini

€ 9,50 € 10,00

-5%
Le Vie dell'Esoterismo

€ 19,00 € 20,00

-5%
Magia Applicata

€ 13,77 € 14,50

-5%
Alla ricerca di Omm Seti

€ 13,77 € 14,50

-5%
La Coppa D' Oro

€ 14,25 € 15,00

-5%
Insegnamenti di un Iniziato

€ 11,87 € 12,50

Descrizione

Oggi Crowley è in assoluto la personalità più studiata nel campo della magia, e non soltanto dagli specialisti del settore: vi sono in tutta Europa e negli Stati Uniti cattedre universitarie in cui se ne analizzano il pensiero e l'opera, e soprattutto se ne tracciano gli influssi nella cultura contemporanea e sulla formazione di personalità tanto diverse quanto il poeta e Premio Nobel irlandese William Butler Yeats e l'americano Lafayette Ron Hubbard, l'inventore di Scientology. Non si contano più i saggi, le analisi, le biografie, le esposizioni dottrinali che in tutte le lingue sono dedicate alla Grande Bestia.

Crowley ebbe un notevole impatto in quella "rinascita della magia" che ha avuto luogo a partire dalla seconda metà del Novecento e che si è sviluppata immensamente dando luogo a vastissime correnti culturali che influiscono su di noi nella vita di ogni giorno, a partire dall'immaginario incarnato nella letteratura, nel cinema, nelle espressioni del computer, nelle mode.

Il merito dottrinario fondamentale di Crowley è l'aver saputo riprendere in mano e ristrutturare, adattandole alla sensibilità contemporanea, ma senza tradirle, le antiche e semi-dimenticate tradizioni magiche fondamentali: quella occidentale incarnata nell'insegnamento della Golden Dawn - la famosa società segreta britannica - e quella orientale riportata alla luce dall'Ordo Templi Orientis che si ispirava alle dottrine tantriche della "mano sinistra", fondate sull'uso magico del sesso. Sulla base di queste esperienze, e di infinite altre raccolte dalla sua erudizione magica senza eguali, Crowley seppe elaborare un proprio sistema originale, la dottrina di Thelema, la cui coerenza e suggestione sono tali da licitare anche negli scettici il sospetto che esso sia - come egli sosteneva - frutto di diretta ispirazione divina..
.
Symonds, nella prima edizione della Grande Bestia, ormai introvabile, seppe tracciare il disegno di un'esperienza culturale e spirituale che con la sua potenza sconvolse non soltanto la vita di chi ne fu protagonista, ma di tutta la multiforme e bizzarra coorte di coloro che seguirono o avversarono Crowley, e che ancor oggi esercita un influsso decisivo su migliaia e migliaia di "crowleyani" in tutto il mondo..
.
Questa è l'edizione definitiva, alla cui stesura Symonds ha atteso per anni, e che rispetto alle precedenti vede l'apporto di una gran mole di materiali nuovi e inediti, documentazioni venute alla luce nel corso degli anni, testimonianze riemerse dal gorgo del tempo. Le sue dimensioni sono pressoché doppie rispetto a quelle del volume del 1972...

L'opera è stata interamente ritradotta e la versione è stata accuratamente revisionata da Sebastiano Fusco, sommo esperto di magia e in particolar modo di Crowley e di Golden Dawn, con l'aggiunta di copiose note a quelle già presenti nella versione originaria e richiami a opere d'interesse venute alla luce nel frattempo, in modo da offrire un corredo critico compiutamente aggiornato.

Dettagli Libro

Editore Mediterranee Edizioni
Anno Pubblicazione 2006
Formato Libro - Pagine: 601 - 17x24cm
EAN13 9788827218433
Lo trovi in: Pratiche Esoteriche
Posizione in classifica: 4.020° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )
Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Pasqualino

  Acquisto verificato

Voto:

Fino a due decadi fa l’editoria italiana ed estera abbondava di testi che demonizzavano veementemente (a torto o a ragione che fosse) la figura di Crowley. Qualche tempo dopo, si capovolge il discorso della montagna e vengono stampate variegate e ridondanti agiografie, scritte da chi... Crowley non lo ha mai conosciuto personalmente. In questo panorama di ambivalenze “La Grande Bestia” di Symonds era e resta l’unica (unitamente ai diari magici e alle varie “Confessions” dello stesso Crowley) biografia realmente oggettiva sulla Grande Bestia. Che tiene conto di tutte le ambivalenze, dicotomie e degli aspetti convenzionalmente reputati “deprecabili” come anche degli aspetti di “nobili” del personaggio, senza fronzoli e senza imbellettamenti e ipocrisie. L’unica pecca del libro, è che Symonds pur descrivendo gli atti “controversi” ai quali Crowley si abbandonava, non spiega le ragioni intrinseche e magicKe, dietro le sue motivazioni. Ma del resto non è una sua responsabilità. Se volete conoscere il personaggio nella sua oggettività non esiste libro migliore di questo (al secondo posto quelli di Colin Wilson).

Andrea

Voto:

Voluminoso sì, ma si legge tutto d'un fiato. L'ho letto perchè il personaggio non è cattivo di per se. Va analizzato. Per il periodo storico, io sono un suo grande ammiratore. Il satanismo non c'entra. Crowley è "esoterismo"

Claude Ernest

  Acquisto verificato

Voto:

E' un libro voluminoso che spiega molto bene la vita e la Magia di Aleister Crowley, uno dei più grandi maghi dell'Occulto perché ha perfezionato le Arti Magiche nella sua vita, oltre l'immaginabile.

Francesco

  Acquisto verificato

Voto:

Parlando di Aleister Crowley vine in mente il mago l'esoterista e l'uomo di scandalo ché fu, questo libro cerca di interpretarlo come uomo con pregi e difetti(in questo caso più' difetti visto ché John Symonds si può definire il biografo più' ostile di crowley) cominciando dalle origini fino alla sua morte annotando tra una pagina e l'altra i pensieri della bestia 666, un uomo eccentrico ma ché indubbiamente a lasciato un grande contributo alla magia e l'esoterismo.

Caricamento in Corso...