Ali d'Aquila sulle più Alte Vette

Approdo a Dio attraverso la creazione

-15%
Ali d'Aquila sulle più Alte Vette

  Clicca per ingrandire

Con queste pagine l'Autrice da un seguito alla storia narrata nei suoi due precedenti bestseller: Piedi di Cerva sulle Alte Vette e Le Montagne delle Spezie. Ali d'Aquila è una straordinaria... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Con queste pagine l'Autrice da un seguito alla storia narrata nei suoi due precedenti bestseller: Piedi di Cerva sulle Alte Vette e Le Montagne delle Spezie.

Ali d'Aquila è una straordinaria allegoria che narra le avventure di Veritiera (Amante della Verità), figlia di Grazia Celeste e di Intrepido Testimone, le cui vicende sono l'oggetto dei precedenti volumi. Veritiera lascia i genitori e le Alte Vette per compiere un viaggio che la porterà alla Città in cima al Monte, ai pericolosi Pinnacoli, all'Abisso dell'Amore e finalmente al Giardino dell'Eden.

Ma perché Più Alte Vette? Perché l'Amore di Dio non ha limiti, pervade tutta la Creazione, avvolge ogni creatura: è questa la semplice e grande lezione del libro, oggi particolarissimamente attuale ed urgente. Lo slancio mistico e la fervida immaginazione dell'Autrice sono qui più coinvolgenti che mai.

Ci fanno stupire della nostra quotidiana piccineria. Ci confortano nella nostra ricerca di ciò che è vero e di ciò che è buono. Ma soprattutto ci dicono come il nostro spasimo d'Assoluto non sia un'utopia ma abbia una profonda ragione d'essere nelle realtà che ci circondano e che guardiamo senza vedere.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Jessica Chiara - 11 gennaio 2013

Una cosa bella, sarebbe leggere questa "fiaba" ai tuoi figli..... Nel letto, la sera, o insieme su un tappeto d'inverno...... Non è un libro bello solo x noi "grandi", ma è una fonte di insegnamento per tutti.....e, grazie allo stile narrativo, si adatta perfettamente ad essere letto ai "Piccoli".....

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...