Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Alimentazione Naturale tra Sogno e Realtà

Percorsi e ricette, per una riscoperta del nutrimento

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'alimentazione naturale è molto di più di un metodo per rallentare l'invecchiamento, per salvaguardarsi dalle malattie o per ragioni puramente etiche o igieniche. Essa rappresenta la rivoluzione più pacifica che il mondo potrebbe vedere, essa vorrebbe nella sua essenza, essere un movimento culturale e filosofico, pratico ma al tempo stesso spirituale...
Il cibo può influenzare tutte le attività umane, tutti i pensieri e addirittura la sfera delle emozioni e dei sentimenti.

Solamente se diverremo davvero molto più coscienti, più svegli e più operativi nel campo della salute, dell'agricoltura, della cultura e dell'arte potremo affermare di essere persone della nostra epoca, uomini e donne che lavorano per il bene e dunque per dare futuro alla terra e a tutti i suoi abitanti, per dare il tempo ai sognanti di risvegliarsi...

  • Cosa e come mangiamo, e perché?
  • E' la nostra vita spesa per creare un futuro oppure è una vita nella quale solo sognamo di essere svegli?
  • E dunque, qual è l'alimentazione di ciascuno di noi? Più vicina alla realtà o comodamente distesa sul letto del sogno?

  • Scopo del libro è quello di cercare di fornire un valido aiuto al risveglio di molti.

    In questo libro non compaiono gli aspetti che contempla la "dietetica" come disciplina scientifica, ma sopra di essi traspare sempre la conoscenza della "nutrizione" in generale, e non solo nella materialità dei cibi, ma anche per la spiritualità che essi rappresentano e che la società moderna con i suoi ritmi ha perduto.
    Alimenti realmente necessari? Questa è una delle tante frasi chiave.

    Il libro contiene anche alcune ricette.
    NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

    Torna su