Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 46 punti Gratitudine!


Alla Scuola del Maestro Peter Deunov

Elementi autobiografici 2

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo secondo volume dell'autobiografia di Omraam Mikhaël Aïvanhov tratta del periodo che val dal 1917, anno in cui avvenne il suo indimenticabile incontro con il Maestro Peter Deunov, al 1937, anno in cui lasciò la Bulgaria per la Francia...

"Anche se la sua parola può essere contenuta nei libri, a un Maestro spirituale i libri di carta sembreranno sempre insufficienti. Egli stesso è un libro vivente, e ha bisogno che anche i suoi discepoli diventino libri viventi. Per prima cosa è su di essi che egli scrive, è nella loro testa e nel loro cuore che egli depone i semi del suo Insegnamento, con la speranza che un giorno quei semi daranno frutto ovunque nel mondo.

Così, il Maestro Peter Deunov scrisse un libro che nessun altro all'infuori di lui avrebbe potuto scrivere: me stesso. Sì, io sono un libro scritto da lui.

La terra è così lontana dal sole! Tuttavia la distanza non impedisce al sole di scrivere sulla terra, e quei suoi scritti sono le pietre, le piante, gli animali e gli esseri umani, e a tutti il sole dà la sua luce, il suo calore e la sua vita. Come il sole, anche il Maestro scriveva su di me da lontano. Sono migliaia e migliaia le pagine da lui scritte, e ora sono riassunte nel libro che io sono. Poi un giorno egli mi disse: «Ora sei pronto: puoi partire»."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

INDICE

  • Lo stupore di un incontro
  • Un profeta di fronte alle Chiese
  • Nella luminosità del mondo spirituale
  • Mi chiamavano “l’eterno studente”
  • Izgrev, a Sofia
  • I primi insegnamenti della montagna: il Vitocha
  • Cosa significa avere un Maestro?
  • Maestri e discepoli tessono insieme i fili della vita
  • Enigmi da decifrare
  •  A Tarnovo
  • «Continua a lavorare nei tre mondi»
  • «Dove gli uomini vivono come fratelli»
  • L’estate sui monti del Rila
  • Nel regno della natura vivente
  • Nel forno alchemico
  • «Tu sei fatto per lavorare con le donne»
  • «Io possiedo una pietra preziosa di inestimabile valore»

Riferimenti biblici

AUTORE

Omraam Mikhaël Aïvanhov (Serbzi, 31 gennaio 1900 – Fréjus, 25 dicembre 1986) è stato un filosofo e pedagogo bulgaro. Nel 1937 si recò in Francia dove nel corso degli anni trasmise l'essenza del suo insegnamento filosofico e pedagogico. Il tema dominante delle sue opere è l'uomo e il suo perfezionamento. Nel solco della tradizione, l'autore ha proposto nuovi metodi per affrontare i problemi dell'esistenza, per una migliore comprensione della vita interiore e una migliore condotta nella vita quotidiana. Anche i riferimenti alla scienza dei simboli, all'astrologia, alla cabala, all'alchimia, non sono l'oggetto di speculazioni astratte ma servono, secondo i propositi dell'autore, ad illuminare i fenomeni della vita interiore. Aïvanhov ha tenuto 5000 conferenze dal 1937 al 1985 stenografate o registrate su audio o video cassette. In Francia sono stati pubblicati più di 77 volumi, in parte tradotti in 32 lingue.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 2 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Fantastico libro, narra alcuni aneddoti presi fra i suoi anni alla scuola di Peter Deunov, mostrando che essere eccezionale fosse con la devozione propria di un vero discepolo. Trapela la grande filosofia di vita del suo Maestro.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 marzo 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro è straordinario. Per chi è abituato a leggere le opere di Omraam Mikhaël Aïvanhov e gli scritti di Peter Deunov, sarà piacevolmente colpito, come lo sono stata io, di scoprire un lato che definirei "intimo, quotidiano e umano" , non solo come rapporto tra Maestro e Discepolo, così semplice nella sua totalità. Molti insegnamenti tra le righe e non. Lettura piacevole, molto scorrevole che non annoia mai. Caldamente consigliato.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su