Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


L'Anello della Via

Parole di un maestro zen

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 11,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 128
  • Formato: 13,5x19
  • Anno: 1992-2003

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Tutte le esistenze, come le foglie dell'albero, sono alimentate dalla radice. L'inizio e la fine derivano dalla medesima origine, il vuoto. L'inizio e la fine ritornano al nulla.

L'Anello della Via non ha inizio né fine: è la ripetizione dell'esperienza vissuta qui e ora, esperienza che reca in sé l'eternità."

Sono parole di un maestro zen trasmesse di patriarca in patriarca, al di là del tempo e del mondo fenomenico, al di là del pensiero e del non-pensiero.

AUTORE

Taisen Deshimaru è nato il 29 novembre 1914 in Giappone, nella provincia di Saga, Il nonno paterno insegnava judo ai samurai e quello materno era dottore in medicina orientale. Il padre era un uomo d'affari e fu sindaco della città, e fu la madre, fervente buddhista, a dargli l'istruzione religiosa. Giovanissimo, Deshimaru incontra il maestro Kodo Sawaki, il cui insegnamento si rifa a quello di Dogen, vale a dire alla fonte stessa dello zen. Dopo aver studiato all'università di Yokohama, Deshimaru occupa un posto di responsabilità nelle attività minerarie della società Mitsubishi, Inviato in Indonesia durante la guerra, continua a seguire l'ìnsegnamen-to di Kodo Sawaki e a fare zazen. Al suo ritorno in Giappone fonda l'Istituto Culturale Asiatico. Prima dì morire, il maestro Kodo Sawaki fa di lui il suo successore e gli conferisce la trasmissione (shìho). Nel 1967 Deshimaru giunge in Francia dove, a Parigi, stabilisce un dojo, elevato a rango di tempio zen nel 1975, e un monastero zen vicino ad Avallon. Fino alla sua morte (il 30 aprile 1982) Deshimaru è stato Superiore generale del soto zen per l'Europa e l'Africa e da lui dipendevano più di cinquanta dojo dalla Francia alla Costa d'Avorio.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su