Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 31 punti Gratitudine!


Antenna Uomo

Rabdomanzia , Radioestesia e Geobiologia

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questo libro Tiziano Guerzoni ci illustra come tutti siamo radioestesisti e rabdomanti naturali, occorre solo allenare alcune caratteristiche insite in noi stessi.

E' anche un libro di geobiologia, che ci fa conoscere meglio le influenze del terreno sugli edifici e sugli abitanti, e illustra la Rete e i Piani di Benker (oltre alle più conosciute di Hartmann e Curry) come elemento di novità nel panorama dei libri che trattano l'argomento.

Questa vera e propria guida illustra dettagliatamente i metodi di ricerca, gli strumenti usati, le tecniche per il loro utilizzo, le soluzioni ai problemi. E' anche un manuale di autoconoscenza, per scoprire e imparare ad usare quella parte di noi, percettiva e poco conosciuta, che ci fa entrare in contatto in modo più dinamico con il mondo che ci circonda.

Gli antichi cinesi, nella loro saggezza e conoscenza, hanno sempre definito l'uomo come un'antenna tra la terra e il cielo. Partendo da questo concetto dell'uomo come antenna, ricevente ed emittente, possiamo comprenderne il funzionamento come Rabdomante e Radioestesista.

Il libro fornisce 11 quadranti per l'indagine radioestetica ed è corredato di numerose immagini, grafici e tabelle.

INDICE

  • CAPITOLO 1 - Antenna uomo
  • CAPITOLO 2 - Rabdomanzia: un po’ di storia
  • CAPITOLO 3 - Strumenti usati
  • CAPITOLO 4 - Metodo di ricerca
  • CAPITOLO 5 - Geobiologia
  • CAPITOLO 6 - Geobiologia: fattori di disturbo
  • CAPITOLO 7 - Effetti delle geopatie
  • CAPITOLO 8 - Tecniche ed esempi di rilievo
  • CAPITOLO 9 - Soluzioni
  • CAPITOLO 10 - Cosa si può fare con la radioestesia?
  • CAPITOLO 11 - Strumenti utilizzati per la radioestesia e loro uso
  • CAPITOLO 12 - La pratica della radioestesia con test diretti
  • CAPITOLO 13 - Il testimonio
  • CAPITOLO 14 - Lavoro sui quadranti
  • CAPITOLO 15 - L’energia dei luoghi e la sua misurazione
  • CAPITOLO 16 - Quadranti

Bibliografia

AUTORE

Tiziano Guerzoni è nato a Modena e risiede a Castelfranco Emilia (MO). Lavora come Geometra libero professionista, da anni si occupa di Architettura Bioecologica, è docente INBAR (Istituto Nazionale di Bioarchitettura) e diplomato Consulente Tecnico dell'Ambiente. Insegna Domoterapia e Geobiologia presso l'Accademia di Naturopatia ad indirizzo Bioenergetico ed Ambientale, A.N.E.A., con sede a Prato. Da anni, oltre l'attività professionale di Geometra, esegue rilievi geobiologici e rilievi di campi ionizzanti e non ionizzanti su siti edificabili.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 15 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto chiaro e pratico, mi piace molto l'enfasi inziale sul requisito primario per chi pratica radiestesia e affini: l'atteggiamento corretto e la meditazione, per garantire pulizia mentale, fisica e quindi una lettura chiara e pulita!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 ottobre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

molto interessante e chiaro, lo consiglio a tutti!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 gennaio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sintetico e chiaro nelle spiegazioni è un libro adatto a tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 dicembre 2009

Sono l'autore del pendolo "ighia" di cui si parla nel libro. Non conoscendo la vostra mail approfitto di questo spazio per comunicarvi che a pagina 69 del volume il mio cognome è stato, certo involontariamente, storpiato. Non sono BUDELLI ma RUDELLI. La colpa è senza dubbio del computer che corregge a suo modo le parole che non conosce (e un poco anche del correttore delle bozze). Non ho il libro e ho avuto la notizia da un lettore che mi conosce. Spero di poter un giorno leggerlo e, allora, vi farò avere il mio commento. Per ora vi porgo i miei più cordiali saluti. Enrico Rudelli.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su