Antichi Astronauti in Sudamerica Vol.2

  Clicca per ingrandire

Antichi Astronauti in Sudamerica Vol.2

Filippo Sarpa , Sara Rolando

  • Prezzo: € 15,00

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

  • Prefazione di Mauro Biglino

Maestose costruzioni megalitiche dalla perfezione tecnica sconcertante. Enormi porte scolpite nella roccia, considerate dalla mitologia indigena gli antichi portali dimensionali degli dei.... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 15 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Maestose costruzioni megalitiche dalla perfezione tecnica sconcertante. Enormi porte scolpite nella roccia, considerate dalla mitologia indigena gli antichi portali dimensionali degli dei.

Enigmatici geoglifi dalle geometrie impeccabili che si estendono per centinaia di metri, tracciati nel bel mezzo del deserto per scopi ancora sconosciuti ed apprezzabili soltanto dall'altezza di un volo aereo.

È possibile che la storia dell'umanità come la conosciamo oggi presenti delle gravi lacune?

Secondo i teorici degli "Antichi Aastronauti" si tratterebbe delle inequivocabili tracce della visita di antiche civiltà extraterrestri sul nostro pianeta in tempi remoti.

L'ipotesi di non essere soli nell'Universo, resa sempre più popolare ed effettivamente indagabile grazie allo straordinario progresso sul piano scientifico e tecnologico conosciuto nel corso del ventesimo secolo, ha acquisito dal secondo dopoguerra in avanti una rilevanza sociale notevole.

Coraggiosi scienziati d'avanguardia, ricercatori, giornalisti, scrittori, artisti o semplici appassionati dai diversi background culturali hanno iniziato a mettere in discussione i dogmi sull'antropogenesi imposti non soltanto dalle tradizioni religiose ma anche e soprattutto dalla scienza accademicamente riconosciuta.

Una terza via inizia a frapporsi tra un homo sapiens discendente dai primati per evoluzione naturale e un essere umano creato ad immagine e somiglianza di un Dio trascendente.

Una terza via che ritiene effettivamente plausibile l'esistenza nell'Universo di civiltà di gran lunga più avanzate degli esseri umani, giunte sul nostro pianeta in epoche remote ad apportare un contributo determinante al nostro percorso evolutivo sul piano culturale, tecnologico, sociale, nonché biologico.

Creature che avrebbero lasciato evidenti tracce del loro passaggio e del loro operato in tutto il globo, in attesa di essere opportunamente interpretate e studiate.

In "Antichi Astronauti in Sudamerica" Filippo Sarpa e Sara Rolando analizzano le costruzioni Inca e le famose linee di Nazca con in, aggiunta, importanti interviste ad esperti internazionali del settore.

Dettagli Libro

Editore X Publishing
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 140 - 15x21cm
EAN13 9788897286486
Lo trovi in: UFO

Autori

Filippo Sarpa - Foto autore

Filippo Sarpa - Nato a Belvedere Marittimo (CS) e residente a Torino. Ha conseguito in un primo momento il titolo triennale con lode in Scienze della Mediazione Linguistica e in seguito il titolo magistrale in Traduzione (sempre con lode) presso il Dipartimento di Ungue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell'Università degli Studi di Torino. Ha maturato interesse per l'Antropologia applicata agli studi di frontiera e specificamente alla possibilità del contatto nel passato definito "Teoria degli Antichi Astronauti".

Sara Rolando - Foto autore

Sara Rolando - Nata a Torino e residente nella Comunità Montana Valli di Lanzo. Laureatasi presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell'Università degli Studi di Torino, dove ha conseguito dapprima il titolo triennale in Scienze della Mediazione Linguistica e recentemente anche la laurea magistrale in Traduzione con lode. Come il suo co-autore si è applicata alla ricerca antropologica applicata all'ufologia e al contatto nel passato.

Dello stesso autore:

Caricamento in Corso...