Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 64 punti Gratitudine!


Apicoltura: Tecnica e Pratica

Tutela dell'apiario e qualità dei suoi prodotti

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una nuova versione rinnovata e aggiornata del volume, corredata da oltre 400 tra immagini, disegni, grafici e tabelle e da numerose schede descrittive.

Il manuale pratico per l’apicoltura di qualità frutto dell’esperienza trentennale di Alessandro Pistoia; un libro che, dal 1993, riscuote vasti consensi presso gli apicoltori e i professionisti.

Questa edizione presenta alcune innovazioni mirate al benessere del «superorganismo» alveare: dal «favo allargato» per agevolare il controllo dell’infestazione dell’acaro Varroa, al favo naturale per il rinnovo della cera, all’alimentazione degli alveari con il nutritore a goccia fino alle linee guida per redigere il proprio «manuale di buona pratica apistica».

«L’obiettivo è rendere l’apicoltore sempre più protagonista del proprio lavoro offrendogli indicazioni per controllare l’intero ciclo produttivo, per prepararsi gli strumenti per la propria attività e instaurare un rapporto con le api in piena armonia con la natura» spiega l’autore.

Il libro è suddiviso in quattro sezioni di facile consultazione:

  • le tecniche di allevamento per mantenere efficienti gli alveari 
  • i prodotti dell’alveare: conoscenze utili e peculiarità 
  • la difesa dell’alveare: come affrontare le malattie e i nemici delle api 
  • la commercializzazione dei prodotti delle api: i metodi per effettuare la smielatura e per confezionare prodotti a norma per la vendita.

In appendice, inoltre, il calendario dei lavori presenta le operazioni fondamentali da svolgere di mese in mese.

AUTORE

Alessandro Pistoia, apicoltore da 40 anni, un riferimento per chiunque voglia interessarsi all’apicoltura, in Italia e all’estero. Socio di APAV (Associazione provinciale apicoltori di Verona) dalla sua costituzione e di WBA ( World biodiversity association), esperto apistico iscritto al Registro dei tecnici apistici del Veneto; Il suo apiario è nella Rete nazionale di monitoraggio degli alveari (Progetto BeeNet). Ha collaborato alla realizzazione dell’amia cattedrale italiana, consolidando l’approccio distico nella cura delle api.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su