Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 73 punti Gratitudine!


L'Arte Sublime ed Estrema dei Punti Vitali

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 36,13 invece di 42,50 sconto 15%
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 368
  • Formato: 21,5x30
  • Anno: 1999

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Punti vitali: due parole che celano tutta la magia delle arti guerriere, che evocano una sapienza iniziatica spesso mistificata. È un'Arte Sublime perché straordinaria ed unica; è un'Arte Estrema perché terribilmente efficace!

Libro primo - La prima parte del libro spiega i motivi per cui è nato il Centro Giapponese delle Tecniche Guerriere Ataviche. Dopo una sintesi della storia del Giappone, vengono presentati i principi d'azione dei punti vitali e la storia ad essi legata. Inoltre, viene spiegato come mai l'Arte dei punti vitali possiede questa rara efficacia e perché i punti vitali non hanno nulla in comune con i punti dell'agopuntura.

Libro secondo - Nella seconda parte sono riprodotti integralmente e senza modifiche gli archivi segreti ancestrali di 32 ryu tra le più celebri del Giappone, ed anche quelli di Shaolin (Cina), del Sumo e del Buyo (libro di istruzioni militari che risale al XII secolo).

Libro terzo - Nella terza parte si trovano le conclusioni del centro di ricerche, con la posizione dei veri punti vitali: il risultato del lavoro condotto dal comitato di ricerca partendo dagli esperimenti effettuati dai più grandi medici e maestri di arti marziali.

Libro quarto - L'ultima parte, completamente dedicata alle applicazioni pratiche, descrive ed illustra in quale modo usare le nostre 33 armi naturali per toccare, percuotere e colpire tali punti. Insegna il "modo d'impiego" dell'Arte dei punti vitali, e cioè il modo di allenarsi, le tecniche segrete, chiamate higi, ed i principi profondi chiamati okuden, concludendo con la parte "sublime" dell'Arte dei punti vitali: una filosofia e un modo di vivere.

L'Arte Sublime ed Estrema dei Punti Vitali è un'opera unica che fa il punto su questo mondo misterioso.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 ottobre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sicuramente ci troviamo davanti ad uno dei migliori libri sull'argomento. Ha molti punti a favore trà cui la precisione con cui vengono spiegate le tecniche e la chiarezza d'esposizione. Un'altra nota a suo vantaggio, da cui dovrebbero prendere esempio molti editori, è il fatto che è stato stampato in un formato gigante cosa indispensabile per poter vedere con chiarezza le immagini. Se dobbiamo invece elencare i punti deboli io metterei l'eccessivo dilungamento che l'autore fà su argomenti che alla fine potrebbero essere tranquillamente tralasciati. Inizia con una lunga storiografia giapponese con l'intento di far capire al lettore la motivazione per cui queste tecniche sono rimaste a lungo segrete. Il problema è che il tutto poteva essere condensato in meno pagine. Idem per la parte finale dove l'autore si dilunga notevolmente sulla struttura anatomica e percettiva del cervello che è sì interessante e utile ma poteva essere abbreviata. Alla fine poteva essere un libro più compatto e con meno note inutili da parte dell'autore ma questo non è necessarimente un difetto. Per alcuni interessati al lato culturale a 360 gradi può essere un motivo di apprezzamento. Ogni tanto l'autore fà delle affermazioni inesatte come quando dice che la guardia della boxe occidentale è la più facile da superare per colpire i punti vitali esposti nel torso e nel viso....evidentemente l'autore non capisce niente di boxe e non si è mai confrontato seriamente con un bravo pugile o non direbbe una cosa del genere! Altra cavolata è quando definisce il combattimento da strada "spregevole", in realtà quello è il vero combattimento e non quello organizzato e di forma che si fanno nei dojo o nelle competizioni marziali. Ci sono diverse altre sparate sul genere che però non inficiano la lettura e la comprensione del testo. E' un buon libro ma io avrei preferito una trattazione più sintetica e più dettagliata su come lavorare i vari punti magari con qualche foto reale che li mostra visto che i disegni sono approssimativi mentre i punti reali sono larghi pochi millimetri e ci vuole tempo per localizzarli.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 maggio 2012

E' un libro che andrebbe imparato a memoria. Più che di libro scriverei di testo base per coloro che,come me,amano sia le arti marziali che la spiritualità del corpo. In questo periodo me lo porto sempre dietro e appena ho un momento libero lo prendo in mano e cerco di memorizzare immagini e parole. Secondo me chi non lo possiede è come se volessse fare arti marziali galleggiando sull'acqua. Indispensabile per dare coscienza quando si combattte e utile quando si medita.Credo renda più forti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 maggio 2010 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro veramente eccezionale non lo saprei definire meglio, illustrazioni fantastiche dei documenti segreti delle scuole giapponesi metodi d' allenamento strani e soprattutto rivelazioni sconvolgenti vo lo dice un praticante che è rimasto affascinato dal genio insostenibile dello scrittore.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su