Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 84 punti Gratitudine!


L'Assuefazione Tecnologica

Metamorfosi del sistema uomo macchina

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 41,65 invece di 49,00 sconto 15%
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 1160
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2014

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'idea sottesa alla tecnica quasi mai corrisponde all'idea che ci si è fatti della tecnica. Questo per via di una progressiva perdita di consapevolezza, a cui si va incontro, circa l'incedere invasivo degli artefatti tecnologici.

L'essere primariamente attratti dal credito tecnologico distoglie l'attenzione nei confronti del debito e di ciò che questo comporta. La superficialità con cui l'uomo affronta la propria relazione con le macchine lo conduce a trascurare in esse la tendenza a trasformare ogni disponibilità in una risorsa d'uso e a lasciarsi trascinare in un'esistenza distratta nei confronti di qualsiasi esperienza vissuta al di fuori della mediazione tecnologica.

L'esperienza più importante di cui l'uomo è indotto a privarsi è quella della soggettività. Nella “vita di corsa” a cui viene indotto dall'assidua frequentazione tecnologica destina ben poco spazio a riflettere su quanto gli sta accadendo. Vive gli effetti di ciò che avviene senza averne coscienza, senza inquadrarli nella giusta dimensione e senza svelarne gli agenti provocatori.

L'uomo è un peso morto nell'ascesa delle macchine. Il suo rimanere biologicamente invariato lo declassa di fronte all'incessante incedere tecnologico. La precarietà esistenziale del presente lo porta a desiderare qualcosa d'altro rispetto a sé, fino al punto d'innescare una disputa circa il confine tra sé stesso e la macchina, e tale disputa lo conduce a chiedersi cosa si debba intendere per “vita”.

Su queste basi, la metamorfosi del sistema uomo-macchina - che ha visto l'uomo trasformarsi in meccanismo funzionale e la macchina elevarsi a soggetto gestore dell'evoluzione - dopo vari tentativi di antropomorfizzazione della macchina, si orienta oggi verso un suo inserimento, come passeggera, nel corpo umano e nella mente umana.

INDICE

  • Introduzione - Fisionomia del labirinto 
  • Parte Prima – Propedeutica
    Capitolo 0 - Le radici del discorso
    Capitolo 1- Il sistema uomo macchina
    Capitolo 2 - Storia dell’invasione tecnologica
    Capitolo 3 - Lanatura dell'uomo
    Capitolo 4 - L’essenza della tecnica 
  • Parte seconda - Effetti
    Capitolo 5 -L'impronta della tecnica sul concetto di idea
    Capitolo 6 - L'etica incerta dell'agire tecnico e del divenire tecnologico
    Capitolo 7 - ll progresso: travisamenti e accelerazioni
    Capitolo 8 - La fuga del tempo
    Capitolo 9 - L’affettività dell'uomo per le cose
    Capitolo 10 - Tra il silenzio e il rumore 
  • Parte terza - Relazioni
    Capitolo 11 - ll pionierismo tecnologico
    Capitolo 12 - La disciplina sociale modellata sulle macchine
    Capitolo 13 - Giochi, giocattoli, modellini e mondi immaginari
    Capitolo 14 - L’intreccio tra uomo, lavoro, macchine e libertà
    Capitolo 15 - Fenomenologia del rischio tecnologico
    Capitolo 16 - L’eredità ambientale
    Capitolo 17 - L'intermediazione tecnologica tra l’uomo e la salute
    Capitolo 18 - L’interfaccia uomo-macchina
    Capitolo 19 - Il computer come protesi della mente
    Capitolo 20 - Protesitecnologiche del linguaggio
    Capitolo 21 - La versione spettacolare del mondo
    Capitolo 22 - Dipendenza tecnologica e tecnologia della dipendenza
    Capitolo 23 - Tecnologia della sorveglianza
    Capitolo 24 - La megamacchina 
  • Parte quarta - Metamorfosi
    Capitolo 25 -Tecniche per la trasformazione dell’animale in macchina
    Capitolo 26 - Storie di automi
    Capitolo 27 - La colonizzazione tecnologica del corpo umano
    Capitolo 28 - Il dibattito aperto sull'Intelligenza Artificiale
    Capitolo 29 - Prove tecniche di realtà virtuale
    Capitolo 30 - Ingegneria genetica e nanotecnologie
    Capitolo 31 - Erewhon e il futuro delle macchine
    Capitolo 32 - La simbiosi tra l'uomo e la macchina 
  • Bibliografia diriferimento 
  • Cinematografia diriferimento

AUTORE

Enrico Grassani svolge da oltre trent'anni, in ambito industriale, la professione di progettista di impianti e di equipaggiamenti elettrici. A questa attività affianca quella di consulente, pubblicista e docente a seminari di adeguamento alle direttive europee e di analisi dell'evoluzione tecnologica nel rapporto uomo-macchina.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su