-75%
Attitudini che Danno Potere

  Clicca per ingrandire

Attitudini che Danno Potere

Conquista il vero potere: scegli un confronto positivo con la realtà

Eric de la Parra Paz , María del Carmen Madero

( 4 Recensioni Clienti )

0° nella classifica Top 100 libri

  • Prezzo: € 2,50 invece di € 10,00 sconto 75%

Una lettura che offre tantissimi stimoli in grado di cambiare non solo l'attitudine del momento, ma quella di tutta una vita! Primo di tre preziosi volumi, racchiusi in un'unica collana, per... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Attitudini che Danno Potere

Descrizione

Una lettura che offre tantissimi stimoli in grado di cambiare non solo l'attitudine del momento, ma quella di tutta una vita!

Primo di tre preziosi volumi, racchiusi in un'unica collana, per introdurre anche il lettore meno esperto al comprovato metodo della Programmazione Neurolinguistica (PNL) grazie alla guida di due veri maestri del settore.

I libri, nati per aiutare a sviluppare tre qualità fondamentali - Grandezza, Potere e Trionfo - racchiudono consigli e suggerimenti per imparare a nutrire attitudini positive e vincenti nei confronti della realtà e ottenere così il successo in ogni ambito.

Dettagli Libro

Editore Essere Felici Edizioni
Anno Pubblicazione 2008
Formato Libro - Pagine: 193 - 13,5x20,5cm
EAN13 9788886493932
Lo trovi in: Programmazione Neurolinguistica

Autori

Eric de la Parra Paz - Foto autore

Eric de la Parra Paz - E' un ricercatore e presidente del Gruppo Colinde, che gestisce programmi rivolti allo sviluppo della qualità e dell’eccellenza. Laureato con lode in Comunicazioni e Relazioni Pubbliche all’Università Latino Americana, e in Psicologia alla University State of California, ha ottenuto vari Master in Amministrazione delle Risorse Umane e Direzione Aziendale. Oltre a un dottorato in Psicologia della Cambridge University, è istruttore di Programmazione Neurolinguistica (PNL) e di Apprendimento Veloce.

María del Carmen Madero - E' ingegnere biochimico. Ha un Master in Capacità Gestionali e in Programmazione Neurolinguistica. È istruttore di PNL, Schemi Mentali e Apprendimento Veloce. Dopo avere lavorato nel campo dell’amministrazione pubblica, attualmente è istruttrice del Gruppo Colinde.

Recensioni Clienti

2,75 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    25%
    25%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    25%
    25%
  • 2 Stelle

    25%
    25%
  • 1 Stelle

    25%
    25%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Giuseppe 16 aprile 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro un po' banale. Può essere di spunto e di aiuto per chi è completamente a digiuno di crescita personale. Non lo consiglierei a chi già è avanti da questo punto di vista. Consigliato per chi è all'inizio e vuole capire da quali punti partire.

Eduardo Miguel 2 marzo 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Bellissimo libro. Assieme ai due della stessa serie risulta essere una fonte di suggerimenti e spirazione personale. Lo consiglio vivamente.

Maria 21 novembre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Gli stimoli al cambiamento che offre questo libro sono davvero tanti. Nel suo complesso è positivo, si legge con faciitià, è scorrevole. L'unica pecca ci sono troppe citazioni, concetti già detti, ridetti e ripresi... Mi aspettavo qualcosa di più.

Fabio 16 luglio 2011

  Acquisto verificato

Voto:

Avevo già letto un libro di Eric De La Parra Paz sulla PNL e mi era piaciuto. Decido quindi di provare con questo e mi trovo davanti un melenso florilegio di citazioni e storielle edificanti raccolte su internet (cosa che gli autori fanno passare per un lavoro mirabolante). Un meschino lavoro di compilazione di frasi stucchevoli che a volte danno perfino fastidio. Senza contare alla fine i consigli del tutto irragionevoli che ne scaturiscono, tipo quello di abbandonare una situazione sicura per qualcosa di nuovo anche se non si sa cosa, perché Dio mostrerà la strada. Se la situazione sicura fosse insostenibile ci potrebbe anche stare, ma detta così, soprattutto in un periodo di crisi, suona davvero come uno dei consigli più distruttivi che si possano dare. Una stellina quindi, ma solo perché non se ne possono dare di meno, sconsigliando poi assolutamente gli altri 2 testi della collana, che seguono la falsariga del primo. Si possono chiedere indietro i soldi agli autori ?


Torna su
Caricamento in Corso...