Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 39 punti Gratitudine!


Augustus

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Uno straordinario classico della narrativa storica. Ultimo romanzo scritto da Williams in cui l’autore ricostruisce l’epopea del primo Imperatore di Roma.

Ottaviano, nipote di Giulio Cesare, ha appena diciotto anni quando viene informato dell’assassinio del condottiero. Gli ideali che avevano fatto grande l’epoca repubblicana sono ora ridotti a maschere grottesche, mentre sul Senato regnano indisturbati la corruzione e il caos.

Circondato da uomini che tramano alle sue spalle per il potere, il giovane Ottaviano dovrà ricorrere alla forza delle spade e a tutte le seduzioni della politica per trasformare in realtà il proprio destino: quello di essere proclamato Augusto e salutato come il padre dell’Impero.

Pubblicato nel 1972, vincitore del National Book Award, Augustus è considerato uno dei migliori romanzi storici mai scritti, uno di quei rari capolavori in grado di trascendere il genere di appartenenza.

L’incedere degli eventi è ricostruito attraverso lettere, dispacci e frammenti di diario attribuiti ai protoagonisti, da Marco Antonio a Mecenate, da Agrippa a Cicerone. Ed è su questo polifonico intreccio di voci che John E. Williams esercita la sua acuta, spietata, capacità di penetrare nella psicologia degli individui.

Augustus può essere letto come un’indagine sul significato del potere, senza nulla perdere dell’esattezza della ricostruzione storica, immagine di un’epoca lontana eppure così simile alla nostra.

APPROFONDIMENTI

«Augustus è un capolavoro» Los Angeles Times

«Un romanzo capace di immergerci in un mondo di tale complessità, lussuria, cinismo e violenza da sembrare quello in cui viviamo oggi» The New Yorker

«Raccontando uno dei momenti cruciali della Storia occidentale, John Williams ha creato un’opera di narrativa avvincente e sempre convincente dal punto di vista psicologico» The New York Times

«Augustus è una vivida ricostruzione della Roma classica, ma la sua comprensione intuitiva della realtà del potere lo rende un romanzo unico e di livello superiore» The Boston Globe

«Decisamente appassionante, questo eccellente romanzo storico trasforma l’Antica Roma in un luogo in cui ci si sente a casa» Publishers Weekly

«Sarebbe facile lodare fino all’eccesso l’autore di questo romanzo. Ma il punto è che non c’è nessun motivo di resistere a questa tentazione» The Economist

«Un grande romanzo: una narrazione in cui l’accuratezza della ricostruzione storica è parte di una trama assolutamente appassionante» The Financial Times

«Augustus ha vinto il National Book Award, il più prestigioso premio letterario americano, l’unico di cui mi fidi veramente» Antonio D’Orrico, Sette – Corriere della Sera

AUTORE

John Edward Williams, nato nel 1922 in una famiglia di modeste condizioni economiche del Texas, si iscrisse all'Università di Denver solo dopo la fine della seconda guerra mondiale, durante la quale fu di stanza in India e in Birmania dal 1942 al 1945. In quegli anni scrisse il suo romanzo d’esordio, "Nulla, solo la notte", che venne poi pubblicato nel 1948. Uomo riservato e legato alla scrittura da una passione inarrestabile, fumatore accanito e forte bevitore, marito per quattro volte, Williams rimase per tutta la vita a Denver, dove insegnò letteratura inglese presso l’Università e dove morì nel 1994. Prima della sua riscoperta internazionale, Williams è stato oggetto di grande ammirazione da parte di una piccola nicchia di suoi accoliti, ex colleghi dell'Università ed ex studenti del corso di scrittura creativa in cui insegnò e a cui conferì un prestigio nazionale mai avuto prima. Poeta e narratore, pubblicò nel 1960 il romanzo "Butcher’s Crossing" e nel 1965 "Stoner", il suo capolavoro. Nel 1973 gli fu assegnato il National Book Award per il suo quarto e ultimo romanzo, "Augustus".

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 19 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho sempre amato i libri con argomento storico , specie quelli incentrati sulla ricostruzione , anche se romanzata, della personalità di grandi uomini del passato.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su