Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 37 punti Gratitudine!


Autismo e Acquaticità

Esperienze e percorsi educativi

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 18,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: Libro
  • Allegati: DVD Pagine: 160
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2010

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo volume è nato da un progetto di educazione in acqua realizzato dagli autori con alunni con autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo. Descrive le modalità organizzative e metodologiche dell'attività e fornisce a operatori del settore e ai genitori, che spesso si trovano soli ad affrontare le problematiche legate alla crescita dei loro bambini, uno strumento dal quale trarre spunto sia dal punto di vista progettuale, sia da quello attuativo e teorico.

Dopo un'introduzione sui principali disturbi pervasivi dello sviluppo e sugli strumenti di valutazione e i modelli di trattamento più attuali, il libro descrive nel dettaglio il metodo utilizzato (sia in un approccio individuale che in piccolo gruppo o gruppo-classe) e le fasi delle attività che si svolgono in piscina, dall'iniziale conoscenza dell'ambiente fino all'incontro con l'acqua attraverso il gioco. Illustra poi come dall'ambientamento, attraverso gli scivolamenti, i galleggiamenti, la respirazione e i tuffi, si possa arrivare all'insegnamento dei fondamentali del nuoto e degli stili. Ampio spazio è dedicato anche al raccordo del progetto con la scuola per favorire l'integrazione e alla presentazione di alcune buone prassi.

Il libro è arricchito inoltre da un dvd con dei video delle esperienze in acqua di ragazzi con autismo.


Contenuti:

  • I disturbi pervasivi dello sviluppo e l'autismo
  • Il progetto «acqua mediatrice di comunicazione»
  • L'attività in piscina
  • Il raccordo con la scuola: come favorire l'integrazione
  • Struttura e organizzazione del progetto
  • Il raccordo con l'università: sperimentazione e ricerca
  • L'acqua «entra» in classe: presentazione di alcuni progetti scolastici


Rivolto a:
Insegnanti di sostegno, psicomotricisti, insegnanti di nuoto che vogliono lavorare con bambini autistici o con disturbi generalizzati dello sviluppo, psicologi, famiglie e educatori.

AUTORI

Sabrina Leopizzi è insegnante di sostegno nella scuola primaria all'Istituto Comprensivo ISA 2 della Spezia. È psicomotricista e istruttrice di nuoto di I e II livello. Ha ideato e coordinato diversi progetti di acquaticità per alunni e studenti con grave disabilità e con autismo.

Paola Vicari, docente di Educazione Fisica e di sostegno all'Istituto Magistrale (Liceo socio-psico-pedagogico) «G. Mazzini» della Spezia. Da anni è impegnata nella progettazione e coordinamento di progetti scolatici per l'integrazione di ragazzi diversamente abili.

Silvano Solari, psicologo-psicoterapeuta e docente all’Università di Genova. Dirigente Sanitario della ASL 5 Spezzino, responsabile del N.O.A.C. (Nucleo Operativo di Assistenza Consultoriale) e direttore del Centro per l’Autismo. Esperto in terapia familiare, si occupa del trattamento delle psicopatologie in età evolutiva, nonché dei disturbi dello spettro autistico secondo un nuovo modello integrato. Dal 2004 è docente a contratto presso l’Università di Genova – Corso di laurea in Psicologia – disciplina: «Valutazione dello sviluppo e dei disturbi evolutivi». Autore di varie pubblicazioni è formatore in numerosi corsi post universitari, master e seminari. Per le Edizioni Erickson, con G. Maurizio Arduino è coordinatore del comitato di Redazione della rivista «Autismo e disturbi dello sviluppo».

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 luglio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho letto e visto video migliori, più tecnici e innovativi e con più informazioni. Sicuramente mi serviva più dettagliato e professionale visto che lavoro in acqua con i bimbi. Per una semplice conoscenza può andare bene

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 ottobre 2011

io, ci sono dentro a questo progetto, e penso sia un ottima idea, di realizzare un libro per loro!

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su