-5%
Autobiografia di uno Yogi - Edizione Tascabile

  Clicca per ingrandire

Autobiografia di uno Yogi - Edizione Tascabile

Edizione Originale del 1946

Paramhansa Yogananda

( 21 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 13,30 invece di € 14,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 4,44 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: martedì 31 gennaio

  •   Vai ai Contenuti Gratuiti

Un bestseller intramontabile da oltre 70 anni, finalmente disponibile in italiano, in versione pocket, da portare con te per sempre nuova ispirazione. L'edizione originale del 1946, in una... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Descrizione

Un bestseller intramontabile da oltre 70 anni, finalmente disponibile in italiano, in versione pocket, da portare con te per sempre nuova ispirazione.

L'edizione originale del 1946, in una traduzione fedelissima e con numerosi brani finora sconosciuti.

Autobiografia di uno yogi, il capolavoro del grande maestro indiano Paramhansa Yogananda, annoverato tra i cento libri di spiritualità più importanti del XX secolo, è una di quelle opere che hanno il potere di trasformare l’esistenza. Libri capaci di spalancare le finestre dell’anima.

La sua pubblicazione nel 1946 produsse un'autentica rivoluzione spirituale e a distanza di oltre 70 anni quest’opera rimane un bestseller senza tempo.

Questo libro straordinario è ora disponibile in versione tascabile nell’edizione originale del 1946 da portare con te per sempre ispirazione.

Fedele in ogni dettaglio al testo originale, quest’edizione “storica,” con affascinanti brani inediti, offre l’opportunità di leggere il testo così come Yogananda per la prima volta lo consegnò al mondo.

 

«Questo rinnovato contatto con la sfera dello yoga, con il suo dominio mentale sulla realtà materiale e la sua disciplina spirituale, è stato molto istruttivo per me e vi sono grato per avermi offerto la possibilità di conoscere questo mondo affascinante».
THOMAS MANN, Premio Nobel per la letteratura

«In quanto racconto da parte di un testimone oculare delle vite e dei poteri straordinari dei moderni santi indù, questo libro riveste un’importanza al tempo stesso attuale ed eterna. L’eccezionale documento autobiografico di Yogananda è certamente, tra le opere finora pubblicate in Occidente, una di quelle maggiormente in grado di rivelare la profondità della mente e del cuore indù e la ricchezza spirituale dell’India».
W.Y. EVANS-WENTZ, studioso e scrittore

«Storie sorprendenti, ma vere, di santi e maestri dell’India, arricchite da nozioni metafisiche dal valore inestimabile – più che mai necessarie per bilanciare l’efficienza materiale dell’Occidente con quella spirituale dell’Oriente – ci giungono dalla vigorosa penna di Paramhansa Yogananda, del quale mio marito e io, da vent’anni, abbiamo il piacere di studiare gli insegnamenti».
AMELITA GALLI-CURCI, celebre soprano

«L’Autobiografia di Yogananda colma una grave lacuna nella letteratura sullo yoga disponibile in Occidente. Ecco finalmente un resoconto autentico, da parte di un vero yogi, dei cosiddetti poteri sovrannaturali (in realtà del tutto naturali) acquisiti dai suoi fratelli yogi, con un quadro completo del loro contesto spirituale. Questo libro supera di gran lunga ogni altra descrizione simile mai tentata da scrittori e giornalisti occidentali».
JEAN HERBERT, scrittore e curatore editoriale francese

«Ho appena posato, dopo ore di incomparabile diletto, l’Autobiografia di uno yogi. Ecco una mente straordinaria che, con la sua vivida e ispirante autobiografia, si pone al servizio di due continenti». 
RUTH ST. DENIS, famosa ballerina e viaggiatrice in India

“Tengo sempre pile di Autobiografia di uno yogi in casa, e le regalo continuamente alle persone. Quando qualcuno ha bisogno di essere “riprogrammato” e di creare nuovi solchi, gli dico leggi questo libro!”.
GEORGE HARRISON, The Beatles 

“Di tanto in tanto arrivava qualche illustre messaggero a ricordarci il motivo della nostra presenza in quella strana colonia. Eravamo detenuti in uno speciale riformatorio. Completamente liberi, si fa per dire, soggetti come eravamo a qualsiasi genere di influenze. Uno di quei messaggeri si chiamava Yogananda…”
FRANCO BATTIATO, musicista, regista

Autobiografia di uno Yogi - Edizione Tascabile

Allegati

Indice

Prefazione di W.Y. Evans-Wentz

  1. I miei genitori e la mia infanzia 
  2. La morte di mia madre e il mistico amuleto
  3. Il santo con due corpi (Swami Pranabananda)
  4. La mia fuga interrotta verso l’Himalaya
  5. Il “Santo dei profumi” mostra i suoi prodigi
  6. Lo Swami delle tigri
  7. Il santo che levitava (Nagendra Nath Bhaduri)
  8. Il grande scienziato indiano J.C. Bose 
  9. Il devoto estatico e il suo idillio cosmico (il Maestro Mahasaya)
  10. Incontro il mio Maestro, Sri Yukteswar 
  11. Due ragazzi senza un soldo a Brindaban 
  12. Gli anni trascorsi nell'ashram del mio Maestro
  13. Il santo che non dormiva mai (Ram Gopal Muzumdar)
  14. Un'esperienza di coscienza cosmica 
  15. Il furto del cavolfiore 
  16. Sconfiggere gli astri 
  17. Sasi e i tre zaffiri 
  18. Un maomettano che operava prodigi (Afzal Khan) 
  19. Il mio Maestro, pur essendo a Calcutta, appare a Serampore 
  20. Non visitiamo il Kashmir 
  21. Visitiamo il Kashmir 
  22. Il cuore di un’immagine di pietra 
  23. Mi laureo
  24. Divento monaco dell'Ordine degli swami
  25. Mio fratello Ananta e mia sorella Nalini
  26. La scienza del Kriya Yoga 
  27. Fondo una scuola ispirata allo yoga a Ranchi
  28. Kashi, rinato e ritrovato
  29. Rabindranath Tagore e io confrontiamo le nostre scuole 
  30. La legge dei miracoli 
  31. A colloquio con la Madre santa (Kashi Moni Lahiri) 
  32. Rama viene risuscitato dalla morte
  33. Babaji, lo yogi cristico dell'India moderna 
  34. Un palazzo si materializza sull'Himalaya
  35. La vita cristica di Lahiri Mahasaya 
  36. L'interesse di Babaji per l’Occidente
  37. Vado in America
  38. Luther Burbank: un santo fra le rose 
  39. Therese Neumann: la cattolica con le stigmate
  40. Ritorno in India 
  41. Un idillio nel Sud dell'India
  42. Gli ultimi giorni con il mio Guru 
  43. La resurrezione di Sri Yukteswar 
  44. Con il Mahatma Gandhi a Wardha
  45. La “Madre permeata di gioia” del Bengala (Ananda Moyi Ma)
  46. La yogini che non mangia mai (Giri Bala) 
  47. Ritorno in Occidente 
  48. A Encinitas, in California

Indice analitico 

Dettagli Libro

Editore Ananda Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 704 - 12x17cm
EAN13 9788833320045
Lo trovi in: Yogananda
Posizione in classifica: 4.012° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Approfondimenti

Il santo con due corpi

«Padre, se prometto di ritornare a casa di mia volontà, posso fare un viaggio a Benares per visitare la città?».

Raramente mio padre contrastava la mia passione per i viaggi. Fin da ragazzo mi consentì di visitare molte città e luoghi di pellegrinaggio. Di solito partivo in compagnia di uno o più amici; viaggiavamo comodamente in prima classe, grazie ai biglietti che ci procurava mio padre. Il suo incarico di funzionario delle ferrovie era provvidenziale per i nomadi della famiglia.

Continua a leggere l'estratto del libro "Autobiografia di uno Yogi".

Autore

Paramhansa Yogananda - Foto autore Paramhansa Yogananda è stato il primo grande maestro indiano a trasferirsi in Occidente. Egli è considerato una delle principali guide spirituali dei nostri tempi. Nacque nel 1893 a Gorakhpur, in India, come Mukunda Lal Ghosh, da una famiglia benestante del Bengala. A 11 anni, subito dopo la morte della mamma, ebbe una visione della Divina Madre che gli disse di aver sempre vegliato su di lui. A tale figura devozionale Paramhansa Yogananda rimase sempre legato, per tutta la durata della sua vita.Divenne discepolo a diciassette anni del grande Swami Sri Yukteswar (a sua volta discepolo di... Continua a leggere la Biografia di Paramhansa Yogananda
Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 21 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Cristina

  Acquisto verificato

Voto:

Assolutamente un must have. A volte mi ricordo qualcosa del libro e lo riprendo in mano per rileggerlo. Mi è piaciuto davvero tanto e lo trovo fonte di grande ispirazione.

Marica

  Acquisto verificato

Voto:

ho comprato la versione tascabile per poterlo portare sempre con me. io ho già letto la versione "normale" che mi è stata regalata da un anima. consiglio la lettura e eventualmente una seconda lettura per vedere la vita da un altro punto di vista. TOP

Serena

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro eccezionale. Di facile e scorrevole lettura, difficile staccarsi, volendo si potrebbe leggere tutto di un fiato. La saggezza che si spande da queste pagine crea un atmosfera magica...non puo mancare nelle librerie dei liberi cercatori.

Elisabetta

  Acquisto verificato

Voto:

Ho acquistato questo libro perché è un must che non deve mai mancare. Gli insegnamenti esposti non passano mai di moda

Maurizio

  Acquisto verificato

Voto:

Questa versione tascabile con il contenuto ORIGINALE è fantastica. Per me vale come la Bibbia e mi ha cambiato profondamente. Serve sicuramente avere apertura mentale ovvero essere ad uno stato oltre il nero materialismo e la prova fisica evidente per poter comprendere questo testo

Natascia

  Acquisto verificato

Voto:

Tutti dovrebbero leggere questo libro almeno una volta nella vita. Sono venuta a conoscenza di Paramhansa Yogananda grazie ad un segnalibro che mi è stato regalato dal Giardino dei libri,con un ordine che ho effettuato,che citava una delle sue piú famose frasi sulla felicità:”cercare felicità all’esterno di noi stessi è come cercare di prendere al laccio una nuvola.” da li è iniziato tutto. Ho comprato sempre qui anche le carte si Yogananda super consigliate !

Ravindra

  Acquisto verificato

Voto:

Libro che per chi intraprende un percorso spirituale e si avvicina allo yoga inteso come ricerca di Dio, di Unione, non può non leggere. Un Must, illuminante.

Bernadette

  Acquisto verificato

Voto:

Steve Jobs sapendo di dover morire volle che ad ogni intervenuto al proprio funerale fosse regalato un cofanetto: conteneva l'"Autobiografia di uno Yogi". E' un libro di cui si fa fatica a prendere le misure perché enorme è la portata di ciò che racconta. Ti puoi anche domandare se hai per le mani una storia vera o fantasia. Per questo può generare da qualcuno un rifiuto. Ma ha cambiato la vita di molte persone. Anche la mia...

Antonella

  Acquisto verificato

Voto:

La vita di un uomo profondo...gli insegnamenti di vari maestri....l'essenza della vita e della presenza di dio nei cuori e nelle nostre vite...un libro di scoperte e di amore

Valentina

  Acquisto verificato

Voto:

Neanche milioni di parole basterebbero per descrivere questo libro...ti entra nell'anima ed è destinato a restarci per sempre. Dovrebbe essere letto e riletto da ognuno di noi. Meraviglioso!!!

Giorgia

  Acquisto verificato

Voto:

Che dire, Paramansha Yogananda è senza dubbio uno dei maestri più illuminati della nostra storia, immaginare Steve Jobs che rileggeva ogni anno questo libro ha reso la lettura ancora più stimolante.

Ylenia

  Acquisto verificato

Voto:

Yogananda è stato ed è un grande maestro spirituale e la sua autobiografia merita di essere letta almeno una volta nella vita, come quella di tanti altri. Un libro che va letto con apertura mentale, pronti a lasciarsi sorprendere, molti episodi per noi occidentali possono sembrare veramente troppo "strani", inspiegabili, bisogna saper accogliere questo messaggio senza giudicare a priori e senza voler a tutti i costi razionalizzare.

Emanuela

  Acquisto verificato

Voto:

Un testo affascinante e meraviglioso, richiede tempo ed attenzione per essere apprezzato e compreso a fondo ma ne vale assolutamente la pena! Lettura consigliatissima a chi si approccia al mondo dello yoga e delle discipline spirituali orientali. Una perla rara e preziosissima, illuminante e fonte di grande ispirazione.

Marina

  Acquisto verificato

Voto:

Libro eccezionale, una Bibbia della spiritualità. Tempo fa mi fu prestato da un amico ed ho deciso di comprare questa edizione, è molto più compatto e comodo da mettere in borsa per leggerlo sulla metropolitana :-) Consigliatissimo

Raffaella

  Acquisto verificato

Voto:

Libro famosissimo e che non può mancare nella libreria

Caricamento in Corso...