Autobiografia di una Strega Italiana

  Clicca per ingrandire

Autobiografia di una Strega Italiana

Guida pratica all'uso benefico dell'arte magica

Amanda Pitto

( 5 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 8,90

"Oggi le streghe (maghe o donne di potere) non hanno più paura, possono vivere liberamente la loro esistenza, credere e divulgare le proprie idee. Ogni strega vive in sintonia con la Divinità, e... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Autobiografia di una Strega Italiana

Descrizione

"Oggi le streghe (maghe o donne di potere) non hanno più paura, possono vivere liberamente la loro esistenza, credere e divulgare le proprie idee. Ogni strega vive in sintonia con la Divinità, e ricerca nella Natura il senso della vita e della morte.
L'amore per tutto il creato e la capacità di percepire l'essenza di ogni cosa è il filo che ci accomuna", proclama Amanda Pitto. Con stile semplice ma elegante, si propone soprattutto di aiutare chi si avvicina per la prima volta al cammino della stregoneria.

Dopo un'introduzione storica e una prima parte autobiografica, presenta una vera e propria guida al mondo dell'arte magica. Si potrà imparare, tra l'altro, a conoscere e utilizzare gli "strumenti della strega" (come la bacchetta magica e la scopa, ma anche il pentacolo e il calderone) e i simboli magici, a ideare ed eseguire rituali e formule magiche, a conoscere e a rispettare ricorrenze importanti come il samhain (notte d'ognissanti), nonché a preparare, con piante ed essenze, un "fagotto magico" per ogni stagione, in grado di donare energia e creatività.

Dettagli Libro

Editore Il Punto d'Incontro Edizioni
Formato Libro - Pagine: 127
EAN13 9788880934233
Lo trovi in: Wicca, Streghe moderne e Maghi

Recensioni Clienti

3,20 su 5,00 su un totale di 5 recensioni

  • 5 Stelle

    20%
    20%
  • 4 Stelle

    40%
    40%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    20%
    20%
  • 1 Stelle

    20%
    20%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Chiara 16 marzo 2013

Voto:

Non vorrei proprio per niente passare per la cattivona di turno ma......Sono l'unica che è rimasta davvero delusa dalla lettura di questo libro? Boh, probabilmente sì però a me non è piaciuto quasi per nulla, non ne ho ricavato un tubo di niente e quando l'ho finito già più o meno il gg dopo non ricordavo nemmeno più di che cosa trattava....forse perchè non l'ho letto con troppa attenzione? Potrebbe anche essere però ho preferito di gran lunga un altro libro sempre autobiografico, ossia "La signora delle erbe" della Rangoni ed anche se d'incantesimi ed affini non ce n'è quasi traccia per lo meno a distanza di tre anni pieni mi ricordo ancora perfettamente il contenuto....boh, io non ve lo consiglio anche se tutto sommato proprio una lettura brutta-brutta non è solo che.....mi aspettavo di più. Ciao ciao!

Cristina 15 ottobre 2012

Voto:

Stregoneria in chiave new age. Una lettura che nella prima parte può divertire, il ricettario della seconda parte è invece un po' banale. Cose che si possono trovare in tanti altri libri.

Linda 16 luglio 2012

  Acquisto verificato

Voto:

Ho letto questo libro veramente tutto d'un fiato perché sembra che le pagine giochino a rincorrersi..veramente di facile comprensione il libro introduce, chi è interessato, al mondo della magia, calandola però nella realtà italiana...Senza pretendere di essere un "trattato". Dalle pagine traspare la sofferenza e la conquista dell'ndipendenza dell'autrice, ed il coraggio di rivelarsi al mondo, cosa che non deve essere stata affatto facile...Da ammirare l'autrice per la forza d'animo. Linda da Firenze

Emanuela Angius 17 febbraio 2010

Voto:

Un po' troppo new age, ma la parte iniziale in cui spiega perché una strega è diversa dalle altre persone è molto interessante. Si parla di una sensibilità diversa, molto più sottile di quella comune, che permea ogni aspetto della vita quotidiana. Una sensibilità diversa, che non significa affatto malvagia o sbagliata.

chiara 24 agosto 2008

Voto:

Buongiorno... ciao? Oddio sono solo alla prima riga e già mi sto impappinando! Bene, davvero bene! comunque... mi chiamo Chiara e ho 14 anni... ho letto questo libro grazie a 2 miei amici che me lo hanno consigliato, dicendo che era... molto "potente" nel senso che spiega CHIARAMENTE le cose di cui tratta! E in effetti è vero. Vorrei sapere molte cose, porti moltissime domande ma penso che sia impossibile! è per questo che ho deciso di scrivere un commento su questo LIBRO FANTASTICO! Pensa che ho fatto un riassunto di tutto il libro in 2 giorni, perché mia sorella non voleva che lo leggessi prima di lei!!! Vorrei avere il tuo indirizzo e-mail se è possibile! oppure un qualsiasi mezzo per poterti contattare! è molto importante per me, davvero. Arrivederci, Chiara Scissa


Torna su
Caricamento in Corso...