Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 39 punti Gratitudine!


Avalon - I Sacri Misteri di Artù e Glastonbury

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una lingua di terra circondata dall'oceano, una gobba che lambisce il cielo, una torre che è un'antenna catalizzatrice di energie. Già sacra ai Celti, Avalon è diventata un polo d'attrazione anche per la spiritualità cristiana mistica e "alternativa". Ma sopratutto ad Avalon furono collocati gli elementi cruciali del ciclo cavalleresco: la forgiatura di Excalibur, il ricovero di re Artù ferito in battaglia, la dimora di Morgana.

Nicholas Mann, analizzando dettagliatamente le caratteristiche del paesaggio di Avalon – tra cui lo Zodiaco di Glastonbury, l’Abbazia, il Labirinto del Tor e la St Michael Line – mostra come esse siano espressioni del potere dell’isola, in cui converge la forza magica e spirituale del paesaggio inglese.

I Celti consideravano l’isola di Avalon – identificabile con l’attuale Glastonbury – il punto di passaggio dell’Asse del Mondo. Il Tor di Glastonbury rappresenta l’archetipo della montagna sacra e spirituale, e funge da scala per il cielo. Le sorgenti costituiscono il mezzo per accedere al magico regno degli spiriti del sottosuolo, e per uscirne.

La Chalice Well e la caverna presso la White Spring sono i luoghi in cui si materializzano le fonti della saggezza, della poesia, della sessualità, della guarigione, dell’immortalità e della prosperità.

Vero e proprio specchio del sacro, Avalon-Glastonbury rappresenta per i mistici il castello del Graal e la patria di Excalibur, ed è il luogo in cui è sepolto re Artù, che non è morto, ma aspetta di fare il suo ri- torno dagli inferi. D’altra parte il luogo è da sempre importante anche per la Chiesa britannica, perché lì, nel VI secolo, nacque la fede cristiana e venne costruita la prima cattedrale.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 8 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Avalon con tutti i suoi misteri RE ARTÚ un libro che trasmette spiritualitá e non solo si legge tutto d'un fiato

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 novembre 2016

In queste pagine possiamo rivivere un affascinante viaggio in un luogo dove permane ancora la spiritualità dei Celti. Glastonbury, infatti, ci parla attraverso il suo paesaggio, i suoi miti e suoi eroi di un tempo antico nel quale il mistero più grande era legato al rapporto profondo e simbolico con la natura. L'Autore, eminente studioso, ci offre il frutto del suo lavoro e di ricerche durate molti anni per rivelarci quanto sia ancora viva in questi luoghi un'energia rigenerante e carica di profondi significati. Dopo averlo letto, ho desiderato moltissimo inerpicarmi anch'io sul Tor e respirare quell'aria così evocativa. La lettura merita perchè è molto ben documentata e sembra davvero di esplorare quei luoghi così ispiranti, la culla, si potrebbe dire, della spiritualità europea. Lo consiglio

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 gennaio 2015

Bel libro! Una guida dettagliata e chiara su Avalon, i suoi miti, le sue figure e la sua storia (ovviamente parlando anche di Glastonbury, ritenuta l'isola di Avalon). La casa editrice "l'età dell'acquario" non delude mai con i suoi libri e a mio parere consiglio questo testo a chiunque voglia saperne di più su Avalon e la sua storia. Per i miti e le sue figure (e spiritualità) ci sono altri testi come "riti e simboli delle donne celtiche" oppure i libri sulla tradizione avaloniana e sulla spiritualità celtica, ecc...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 settembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Dettagliato sia per quanto riguarda la topografia dell'area di Glastonbury, sia per ciò che riguarda la spiegazione del suo simbolismo. L'ho trovato molto interessante, con l'unica eccezione della parte relativa ai miti, un pò difficile e noiosa secondo me.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Miti, leggende e storie al di la della storia si intrecciano in questo mausoleo di informazioni su tempi lontani eed eroiche visrtù. 

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un'opera ben strutturata che offre uno spunto diverso alla teoria, storia e leggenda di re Artù con documentazione comprensiva di foto e cartine ben dettagliate. Lo si legge mangiandolo in un soffio.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 aprile 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro mi e' piaciuto tantissimo, oltre a narrare le caratteristiche geologiche dell'isola di AVALON, evidenzia tutti gli aspetti religiosi e mistici della terra di Bretagna. Consiglio di leggerlo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 giugno 2013

Bellissimo libro, fornisce un accurata descrizione dell'attuale Glastonbury e anche del paesaggio che la circonda, sia dal punto di vista magico che da quello storico. Grazie a questo libro ho potuto risparmiar i soldi per una guida nel mio viaggio verso avalon utilizzando i riferimenti al suo interno da foto, descrizioni e piantine del luogo. Tra l'altro riporta anche la costruzione delle chiese dell'abbazia dei monaci medioevale, la costruzione come è avvenuta e perchè le riproduzioni delle chiese hanno delle forme particolari che ricollegano all'occulto. Il libro riporta i miti e le leggende del posto, con i sincretismi che ci sono stati tra paganesimo e cristianesimo e cerca di spiegare come le varie popolazioni che abitarono l'isola improntarono i loro culti. Visitate Glastonbury, io sono rimasto incantato!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA